Input your search keywords and press Enter.

Tocco da Casauria: sul NYT per energie rinnovabili

Tocco da Casauria, provincia di Pescara, meno di 3 mila abitanti: balza sulla prima pagina del New York Times. Questo succede al piccolo comune abruzzese per le sue scelte innovative in campo di energia rinnovabile. Con quattro pale eoliche, pannelli solari al cimitero, sul centro sportivo e sui tetti di molte case, Tocco da Casauria arriva a produrre più energia di quanta ne consumi. Con i guadagni dell’energia in surplus rivenduta, l’amministrazione del sindaco Riziero Zaccagnini può permettersi di rinnovare la scuola secondo le norme antisismiche e di triplicare il bilancio per la pulizia delle strade.

Il NYT inserisce la vicenda nella storia di tante “piccole comunità attraverso un Paese conosciuto più per la spazzatura che per la cittadinanza ambientalista”- ed incalza – “L’Italia è un improbabile scenario per una rivoluzione rinnovabile”. Critico si mostra il quotidiano americano con il Bel Paese, più volte criticato dall’Unione Europa per non aver seguito le direttive sull’ambiente. Un dato riportato però fa ben sperare: in Italia l’energia elettrica costa cara mentre il costo delle energie rinnovabili sta calando.

Print Friendly, PDF & Email