fbpx Skip to content

Category: SPECIALE ELEZIONI

Elezioni europee 2024,WWF: Ancora possibile una legislatura europea per la transizione ecologica

Tra forte astensione e crescita dei nazionalismi, la maggioranza parlamentare che ha dato vita al Green Deal ancora regge. L’associazione del Panda: “Ora tocca ai leader europei avere il coraggio di dare continuità alla transizione”   WWF Italia è chiaro:

Elezioni europee, le pagelle del WWF Italia, i promossi, i bocciati e i bocciati “senza appello”

Promossi Alleanza Verdi e Sinistra e Movimento 5 Stelle, promosso “ma può fare di più” il Partito Democratico. Rimandati a settembre Azione e Stati Uniti d’Europa. Bocciati Fratelli d’Italia, Forza Italia e Lega (quest’ultima “Senza appello”). Queste le “pagelle” del

Bici e monopattini gratis per andare a votare

L’iniziativa è di Dott ed è stata condivisa dal Parlamento Europeo per invogliare i cittadini a votare   Da oggi, 6 giugno e fino al 9 giugno 2024, nei 27 Paesi degli Stati Membri dell’Unione Europea si eleggerà il Parlamento

Elezioni europee: l’Europa non deve perdere la leadership su clima e green economy

 Nel nuovo report di Italy for Climate, le risposte ai principali pregiudizi sui rischi e le opportunità della transizione energetica per l’UE, un confronto tra i 4 big emitters sulla corsa alla leadership della transizione e il confronto delle performance

La riqualificazione edilizia alle elezioni europee: che ne pensano i candidati?

Renovate Italy interroga 53 candidati al parlamento UE su 193 interpellati. C’è una sensibilità trasversale diffusa sul tema: sì a riqualificazioni energetiche, l’Europa non deve smettere di occuparsi dell’argomento.   Renovate Italy è un’organizzazione che raccoglie diverse realtà imprenditoriali e
MONOPATTINOFoto Dott

La micromobilità elettrica gratis per le elezioni europee 2024

Lime lancia «lime to vote» insieme al Parlamento Europeo per incoraggiare i cittadini al voto l’8 e il 9 giugno   “Lime to Vote” è l’iniziativa di Lime, azienda leader della micromobilità elettrica condivisa, che insieme al Parlamento Europeo, offre

Amministrative a Bari: dal PUG ai parcheggi, Romito dedica un sesto del suo programma alla sostenibilità

Piste ciclabili, posti auto interrati, differenziata, decoro urbano e cassonetti smart. Spazio agli animali con il “veterinario sociale” per tutte le famiglie meno abbienti. Ecco le proposte del più giovane candidato sindaco per Bari Inquinamento, politiche urbanistiche attente alle aree

Boschi urbani, notti stellate e mobilità green. Il programma politico del candidato sindaco Sabino Mangano ha al centro l’ambiente

Mangano: “Mi impegnerò a promuovere la vera partecipazione dei baresi nelle decisioni che cambieranno, o miglioreranno, il futuro della città” Dal 2014 al 2019 Sabino Mangano è stato consigliere del Comune di Bari con il Movimento 5 Stelle; adesso collabora

‘Bari città verde’: obiettivi programmatici del candidato sindaco Vito Leccese

“Per una città più verde, più inclusiva, più giusta”. Lo slogan del candidato sindaco Vito Leccese dà priorità al tema ambientale per la città di Bari   Non solo si presenta ricordando una “lunga militanza ambientalista”, ma la coalizione che

Riduzione del consumo di suolo, ricucitura con le periferie, no all’iperturismo: l’idea di Bari secondo Michele Laforgia

Intervista al candidato sindaco sostenuto da SI e M5S   Michele Laforgia, 62 anni, è uno dei cinque candidati sindaco per le prossime elezioni di Bari. Sostenuto da Sinistra Italiana, M5S, Movimenti Civici, + Europa, Socialisti e altri esponenti del

PARTNERSHIP

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy.