fbpx Skip to content

Category: La tua voce

ofanto

Parco del Fiume Ofanto, quando la società civile agisce

Il Parco dell’Ofanto è l’unico Parco fluviale Naturale della Puglia e dell’Italia centro meridionale, eppure rischia di trasformarsi in un Parco Agricolo multifunzionale, per niente fruibile dalla collettività. Il geologo Ruggiero Maria Dellisanti ricostruisce le vicende del Parco, che hanno
mascherina-pexels-august-de-richelieu

Mascherine lavabili a scuola, lettera aperta al Ministro Bianchi

L’associazione tRiciclo – bimbi a basso impatto, lancia una proposta al Ministro dell’Istruzione Bianchi:  finanziamenti alle scuole che si impegnano a dotare personale e studenti di mascherine chirurgiche lavabili certificate Con una lettera aperta indirizzata al Ministero della Istruzione e,
rifiuti

Rifiuti abbandonati. Invasioni barbariche del XXI secolo, i Lurdi

Queste considerazioni rispecchiano la situazione disastrosa in Italia e lo stato d’animo dei pochissimi volontari (rispetto alla popolazione italiana), che operano attivamente nel difficilissimo e spesso impossibile campo dei rifiuti abbandonati Mi meraviglio come mai la storia contemporanea non si
Incendio oasi salina piccola

Il disastro dell’Oasi della Salina Piccola

L’incendio del 5 luglio che ha colpito l’Oasi della Salina Piccola (Taranto) riporta all’attenzione la situazione attuale e il futuro di quest’area. L ’associazione no profit OPS – Osservatorio Permanente Salinella racconta quello che si è fatto finora e lancia un appello
lavori villa bonomo

Villa Bonomo, Bari perde un polmone verde e uno spicchio di storia

Una riflessione sulla politica del verde a Bari prendendo le mosse dall’abbattimento di numerosi pini in via Amendola nel capoluogo, per far posto a un centro residenziale e a un megaparcheggio (*) Navigava nel verde, villa Bonomo e ne era
lecci (foto michele eugenio di carlo)

Vieste, i lecci del piazzale Paolo VI e la natura del Gargano

Michele Eugenio Di Carlo, storico del paesaggio di Capitanata, interviene sulla questione che mesi fa ha coinvolto cittadini e associazioni ambientaliste a Vieste A dicembre 2020 l’amministrazione comunale di Vieste, una delle più belle località turistiche del Gargano, decise abbattere
cave bauxite_2_tommaso farenga

Miniere di bauxite  e altro a Spinazzola, economia dalla bellezza

Per  Cosimo Forina, giornalista e grande conoscitore delle diverse realtà del foggiano, l’intervento appena partito per il recupero delle cave di bauxite nel Parco dell’alta Murgia rappresenta “un ponte per unire archeologia mineraria, preistoria, carsismo” Dopo vent’anni si è assodato

Processo Ilva: una sentenza risolutiva?

Torniamo sulle sentenze emesse al processo “ambiente svenduto” con l’avvocato Tommaso Gioia, esperto di questioni ambientali La questione Ilva è da sempre un problema che ha interessato la nazione intera. Non c’è stato tg o talk show politico in cui
torre-guaceto

Quel po’ di natura (a rischio) nel PNRR

Da Walter Rosito una serie di considerazioni sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza: “Poche risorse e non adeguatamente indirizzate alla ricostituzione di habitat naturali. Nel PNRR appena 830 milioni di euro destinati ad interventi per proteggere il patrimonio naturale

Rinnovabili, la contraddizione passa da Spinazzola

L’opinione del giornalista Cosimo Forina sulla posizione di Legambiente a favore delle rinnovabili in Puglia, nella rubrica “La tua voce”, dove chi vuole può esprimersi sulle questioni ambientali Domenica 30 maggio i vertici di Legambiente saranno presenti a Spinazzola per

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy.