fbpx Skip to content

Category: WWF

Off limits da 6 anni la riserva Palude la Vela, scrigno di biodiversità

“La Riserva Naturale Regionale Orientata Palude la Vela è ormai chiusa da 6 anni. Stiamo ancora aspettando che Arpa Puglia e ministero dell’Ambiente valutino le analisi fatte dopo le attività di caratterizzazione”   A dirlo è il presidente del Wwf
datteri-di-mare

Pesca illegale datteri, storica sentenza contro i ricettatori e venditori

Condanne fino a sei anni  dal Tribunale di Napoli. Soddisfazione del WWF: “Bracconaggio fenomeno sempre più diffuso e redditizio, premiato il grande sforzo delle autorità investigative”   Con una sentenza emessa il 2 febbraio 2023, il Tribunale di Napoli ha

Ecosolidarietà tra pescatori e Wwf Taranto ma le ‘cozze aliene’ sono un rischio concreto

Retine di cozze che si spezzano, la coltivazione dei mitili che si disperde in mare e il recupero dei filari ad opera dei volontari ambientali del Wwf Taranto.   E’ una piccola storia di ecosolidarietà ma lascia capire il lungo

Continua la mattanza delle tartarughe. “Non una questione di soldi, ma di mentalità”

Quinto caso in pochi mesi: chi e perché uccidono?   Ancora una tartaruga Caretta caretta uccisa nel porto di Barletta, ancora le stesse modalità. In tre mesi, sono state cinque le creature uccise e morte annegate, l’ultima aveva le pinne
FORESTA-UMBRA

WWF Puglia:  futuro a rischio per i nostri boschi

 La Regione Puglia approva un disegno di legge in materia di foreste e filiere forestali. WWF Puglia: “Una legge dal sapore antico che considera il bosco prevalentemente come risorsa da sfruttare più che come componente di un ecosistema da salvaguardare”

Sale a quattro il numero delle tartarughe brutalmente uccise in Puglia

Forse un killer seriale. Il Wwf: “Cittadini e pescatori collaborino”   Quattro tartarughe Caretta caretta uccise in Puglia nello stesso, brutale modo. Quattro nel giro di qualche mese. Annegate, con il collo e le pinne appesantite da macigni. Dopo il

Valore Natura, le aree protette

Incontro promosso da Marevivo e WWF italia sul ruolo delle aree protette per la tutela e valorizzazione dell’Italia. Giovedì 12 gennaio ore 9,30  a Roma. Insieme ai presidenti di Marevivo e WWF Italia, presenti i Ministri dell’Ambiente e della Sicurezza
caccia

La caccia è diventata “pericolosa”

Il WWF protesta per le nuove norme sulla caccia, perché aumentano i rischi per la sicurezza pubblica   Dura posizione del WWF sulle nuove norme che regolamentano la caccia, perché aumenterebbero i rischi per la sicurezza pubblica. Per spiegare la

Natale sostenibile? Ecco idee e proposte di aziende e associazioni

Già da qualche anno sono molte le aziende che stanno lavorando non solo per adeguarsi agli obiettivi europei dell’Agenda 2030, ma anche per operare una rivoluzione culturale. Quale periodo migliore di Natale per provare “ad essere più buoni”? Ecco allora
deforestazione_© Luis Barreto _ WWF-UK Original_WW2136599

UE, accordo storico sulla deforestazione globale

Una grande vittoria per la campagna WWF #Together4Forests che ha coinvolto oltre 1,2 milioni di cittadini e 220 Ong. I consumi dei soli cittadini italiani causano ogni anno 36mila ettari di foreste distrutte   Nel mercato europeo non si accetteranno prodotti

PARTNERSHIP

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy.