fbpx Skip to content

Category: WWF

WWF, basta tutelare il 30% per salvare il Mar Mediterraneo

Le azioni vanno intraprese entro il 2030. Oggi solo l’1,27 è effettivamente tutelato, ma il Mediterraneo è attraversato dal 15% del traffico marittimo globale Il nuovo report del WWF “30 per 30: Possibili scenari per rigenerare la biodiversità e gli

WWF, all’Italia servono 10 anni per rigenerare la natura 

Ricostituire gli habitat. È questa la Campagna WWF ReNature Italy, nella decade proposta dall’ONU sulla restoration degli ambienti naturali In 10 anni dobbiamo ricomporre i variegati habitat italiani e conservarli. Solo in questo modo sarà garantita prosperità e salute per tutti noi.
orsi polari

Anche gli animali “festeggiano” San Valentino

In questa festività, il WWF racconta l’amore tra gli animali e come è cambiato a causa dell’uomo e dei cambiamenti climatici L’amore è il motore che muove il mondo. In tutti i sensi. Questo vale non soltanto per l’uomo ma

Il lupo è preda o predatore dell’uomo?

Paure ingiustificate che vanno convertite in risorse, per tutelare gli ecosistemi e gli equilibri naturali a cui è soggetto anche l’uomo. Cosa fa il WWF. Chiatante (Università di Pavia): “Con una gestione adeguata e sostenibile, è possibile ridurre i conflitti

WWF: la Puglia non può allentare le misure anti-covid per i cacciatori

il WWF Puglia si unisce al comunicato del WWF nazionale e aggiunge delle particolari considerazioni legate alla attività della caccia in Puglia Si è chiusa ieri, domenica 31 gennaio, la stagione venatoria 2020/2021. Il bilancio non può che definirsi negativo,

Caccia, per il WWF c’è “commistione tra politica e lobby dei cacciatori”

Il 31 gennaio si chiude la stagione venatoria. Il WWF ha registrato numerose concessioni illegittime e aumento dei reati La stagione venatoria 2020/2021 si chiuderà domenica 31 gennaio. Anche quest’anno il bilancio è negativo. Unica novità realmente positiva del 2020
cesine_oasi_wwf

PNRR, il WWF dice no

Non si chiarisce come venga garantita la quota del 37% del piano da dedicare ad azioni per il clima e per la biodiversità. L’associazione chiede al governo più ambizione per un’italia innovativa, sostenibile, decarbonizzata e soprattutto in grado di dare il

La deforestazione in Australia: una ferita ancora aperta

Dopo gli incendi dello scorso anno, il WWF punta al progetto “Regenerate Australia” per rigenerare le foreste, aiutare la fauna selvatica e fermare la distruzione degli habitat Nel rapporto del WWF “Deforestation fronts: Drivers and responses in a changing world”, l’Australia orientale è
nutria-Foto di Thomas b. da Pixabay

Strage di animali protetti in Veneto: è disastro ambientale

Denunciato per avvelenamento e disastro ambientale un contadino che ha cosparso i suoi campi di mais avvelenato. Morti a decine tra lepri, volpi, fagiani, anatre, oche, aironi, pesci. Obiettivo forse le nutrie. WWF: “Frutto di una cattiva gestione del rapporto

I Koala a rischio estinzione

Secondo il WWF, in Australia Orientale restano solo 35mila esemplari Secondo il WWF, sono circa 60.000 i koala colpiti dalle fiamme che hanno avvolto l’Australia tra giugno 2019 e febbraio 2020. Un tragico capitolo nella storia del Paese e della

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy.