Input your search keywords and press Enter.

Maltempo: Italia a rischio frane

«L’arrivo del maltempo con violenti temporali rischia di impedire le tradizionali semine autunnali dei cereali a partire dal grano, attualmente in corso in molte regioni». La notizia arriva dalla Coldiretti in riferimento alle manifestazioni temporalesche con l’allarme per l’allagamento dei terreni dopo l’avviso di condizioni meteorologiche avverse emesso dal Dipartimento della Protezione Civile. «L’arrivo della pioggia – sottolinea la Coldiretti – rende inagibili i campi per le operazioni colturali di semina che avvengono proprio in questo periodo. Un problema che – continua la Coldiretti – si è già verificato lo scorso anno quando a causa delle ondate di maltempo è stato impossibile seminare 128mila ettari di grano duro la cui produzione 2011 è crollata del 6% e dovrebbe attestarsi sui 3,6 milioni di tonnellate». In particolare si teme per i forti temporali accompagnati da precipitazioni intense, che rischiano di provocare più dannia causa della crescente impermeabilità dei terreni. «Una situazione che – conclude la Coldiretti – aumenta il pericolo di frane e smottamenti in un Paese dove il territorio di sette comuni su dieci è a rischio».

Print Friendly, PDF & Email