Input your search keywords and press Enter.

Caccia: Coldiretti chiede responsabilità

Con gli animali selvatici che stanno provocando danni insostenibili alle imprese agricole mettendo addirittura a rischio la vita dei cittadini nelle aree interne serve responsabilità da parte di tutti e il disegno di legge sulla riforma delle aree protette rappresenta l’occasione più opportuna per trovare strumenti e soluzioni adeguate. É quanto afferma la Coldiretti in riferimento alla discussione aperta dalle associazioni ambientaliste. La sicurezza nelle aree rurali e periurbane – denuncia la Coldiretti – è in pericolo per il proliferare di animali selvatici come i cinghiali che stanno invadendo campi coltivati, centri abitati e strade dove rappresentano un grave pericolo per le persone e le cose. Oltre ai pericoli per le persone, la moltiplicazione degli animali selvatici sta provocando gravi perdite economiche con i danni causati dalla fauna selvatica che – conclude Coldiretti – hanno superato in Italia i 70 milioni di Euro all’anno stimati da un rapporto Eurispes.

Print Friendly, PDF & Email