Input your search keywords and press Enter.

Toscana: premiata l’oasi dei birdwatchers

É in Toscana il paradiso dei birdwatchers per il 2011. La Riserva Naturale Provinciale Oasi WWF Padule Orti-Bottagone in Toscana, nell’entroterra industriale di Piombino, vince il premio “Oasi più bella” assegnato da EBN Italia, l’associazione italiana dei birdwatchers. L’oasi è popolata da 228 specie di uccelli ed è sede del primo “condominio per uccelli” d’Italia  inaugurato proprio quest’anno. «Dopo l’oasi pugliese di Le Cesine, che ha vinto il premio nel 2010, è il secondo anno consecutivo che un’Oasi del WWF viene premiata come miglior oasi per l’osservazione degli uccelli. Un riconoscimento che premia il nostro impegno ma soprattutto una spinta a fare sempre meglio», commenta Antonio Canu responsabile WWF Oasi. In particolare la realizzazione dell´Oasi WWF Padule Orti-Bottagone ha consentito di preservare ambienti delicati e presenze floro-faunistiche tipiche delle zone umide costiere della costa tirrenica. Lunedi 26 dicembre S.Stefano l’Oasi sarà aperta per una visita straordinaria, con ingresso ridotto, per festeggiare l’evento (per info telefono: 334-7584832;  ortibottagone@wwf.it).

Print Friendly, PDF & Email