Meteo, in arrivo vento di burrasca, pioggia e grandine

foto archivio

Allerta arancione in Lombardia e Campania, allerta gialla in dodici regioni

 

Proviene dall’Atlantico la perturbazione che da ieri pomeriggio sta interessando il nostro Paese, portando precipitazioni diffuse e vento forte di burrasca su gran parte delle regioni che, nel corso della prossima notte, si estenderanno a Basilicata e Calabria.

La ventilazione ha subito un deciso rinforzo dai quadranti meridionali su gran parte del centro-sud e ruoterà domani dai quadranti occidentali.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse, che potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche.

L’avviso prevede dalle prime ore di domani, domenica 11 febbraio, precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Campania, in estensione a Basilicata e Calabria, specie settori tirrenici delle due regioni, tali fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, possibili grandinate e forti raffiche di vento. Sempre dalla tarda mattinata di domani, è atteso il persistere di venti dai quadranti occidentali, da forti a burrasca, su Lazio, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, con locali raffiche di burrasca forte e mareggiate lungo le coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani, domenica 11 febbraio, allerta arancione per rischio idrogeologico su parte della Lombardia e della Campania, allerta gialla su alcuni settori di Veneto, Lombardia, Emilia-Romagna e Toscana, sull’intero territorio di Umbria e Lazio, su gran parte di Abruzzo e Molise, sui restanti settori della Campania, sulla Basilicata, Calabria e parte della Sicilia.

Articoli correlati