Input your search keywords and press Enter.

Forestale e Agenzia del Territorio, firmato protocollo d’intesa

È stato firmato un protocollo d’intesa in materia di rilievo dei fabbricati mai dichiarati al catasto e di quelli che hanno subito variazioni o perduto il requisito della ruralità ai fini fiscali. L’accordo è stato sottoscritto dal Direttore dell’Agenzia del Territorio Gabriella Alemanno e il Capo del Corpo forestale dello Stato Cesare Patrone.

In virtù dell’accordo, i tecnici dell’Agenzia avranno libero accesso, con propri mezzi, ai fabbricati da accertare siti nelle aree sotto vincoli paesaggistici. Il Corpo Forestale dello Stato si impegna, inoltre, a mettere a disposizione dei tecnici dell’Agenzia i propri mezzi e le proprie strutture per agevolarne il compito in zone montane particolarmente impervie.

L’Agenzia del Territorio, dal canto suo, mette invece a disposizione della Forestale, tramite i propri sistemi, l’accesso alle banche dati dove raccogliere informazioni utili agli specifici compiti istituzionali.

Il suddetto protocollo d’intesa, è stato detto dopo la firma, mette così in atto un importante strumento sia di prevenzione sia di contrasto all’evasione fiscale in materia catastale, oltre che di salvaguardia dell’ambiente.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *