Input your search keywords and press Enter.

Energia e ambiente al nuovo master on line MAEOL

Preoccuparsi dell’ambiente – in senso lato – è una prerogativa quanto mai attuale, quasi un dovere morale dell’uomo perfettamente inserito nel terzo millennio.Parlare delle tematiche energetico-ambientali è già un punto di partenza; fare formazione su tali problematiche è, invece, la migliore strada da intraprendere per un maggiore arricchimento, consapevolezza e professionalità, tanto a livello individuale, quanto collettivo. È su queste basi che si fonda il nuovo Master universitario on line di II livello in “Management dell’Ambiente e dell’energia – MAEOL”, organizzato dal CIRPS (Centro Interuniversitario Pubblico di Ricerca per lo Sviluppo Sostenibile), che ha sede presso l’Università “Sapienza” di Roma e al quale sono convenzionati 11 atenei italiani.

Il master on line in Management dell'Ambiente e dell'Energia vede la collaborazione di 11 atenei italiani

Organizzazione e peculiarità del master – Avviatosi lo scorso mese di ottobre, il corso è aperto a tutte quelle persone che hanno già conseguito una laurea specialistica, ma senza distinzione di facoltà e conseguente formazione di base, in quantotutti gli strumenti formativi necessari verranno erogati nell’ambito del corso.La caratteristica più importante del master è nella sua modalità on line: la scelta (che ha una durata complessiva di 1.500 ore distribuite in 12 mesi) è tale – come afferma Giuseppe Carbonara, Coordinatore del Centro Studi Comunicare l’Impresa, che cura la diffusione del Master– da «dare l’opportunità a tutti di seguire le lezioni, usufruendo di una piattaforma di insegnamento a distanza (l’e-learning) e vivendo la formazione in maniera autogestita, disponibile in rete 24 ore su 24», con video delle lezioni del personale docente ed in allegato dispense, grafici e schede.Compresa nelle 1.500 ore anche la realizzazione di project work, business game e role playing seguiti, sempre in modalità on line, da un tutor.

Gli obiettivi del MAEOL – Il master, come è possibile intuire dal suo nome, ha l’obiettivo dichiarato di offrire alla società dei professionisti del settore energetico ed ambientale, per inserirli nel vasto e complesso mondo delle imprese (industriali e di servizi) sia pubbliche che private, al di qua come al di là dei confini nostrani.

Giuseppe Carbonara, coordinatore del Centro studi Comunicare l'Impresa

La richiesta sempre più pressante di esperienza e competenza, in relazione ai cambiamenti in atto (anche in ambito legislativo) fa sì che il corso risulti fortemente attuale e dinamico, in quanto il quesito energetico-ambientale richiede una visuale sul mondo a 360 gradi, come dimostra la stessa suddivisione in moduli – dalle fonti energetiche alle questioni di mercato e della borsa, dalle politiche ambientali alle regolamentazioni e alle normative.

Il costo dell’iscrizione – che non ha una scadenza proprio grazie alla sua continua fruibilità in rete – è di 1.500 euro, e prevede un esame valutativo, on line, per ogni modulo, eccezion fatta per l’esame finale che ha l’obbligatorietà di essere sostenuto in sede.

Per qualsiasi altra informazione ed approfondimento, il rimando è al sito internet del Centro studi “Comunicare l’impresa”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *