Bici, oasi, gravine ed escursioni: il menù dell’Ecoweekend è ricco di eventi

Un Ecoweekend da trascorrere sulle due ruote, pedalando insieme a tutta la famiglia – a cominciare dai più piccoli – o a ridosso del mare. Oppure, andare alla scoperta di qualche gravina o dedicarsi a lunghe ma suggestive camminate. Il menù degli eventi per il fine settimana è ricco: ecco il tradizionale appuntamento con una selezione delle iniziative green previste nella regione.

Per segnalare iniziative per i prossii Ecoweekend è possibile contattare la redazione di Ambient&Ambienti, inviando materiale a redazione@ambienteambienti.it o all’indirizzo di posta elettronica fulviodigiuseppe@gmail.com

 

Bimbimbici

Domenica 12 maggio torna “Bimbimbici”, la tradizionale pedalata in sicurezza promossa in molte città italiane da FIAB – Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta per incentivare tra i giovani e giovanissimi l’uso della bicicletta negli spostamenti quotidiani, a partire dal “bike2school”.

A Bari la manifestazione si svolgerà, domenica 12 maggio, con la partenza di 3 diversi bicibus dai seguenti capolinea: ore 8.45 Prato La Gemma – Carbonara; ore 8.45 Stazione metropolitana Tesoro – San Paolo; ore 8.45 Chiesa San Marco – Japigia. L’arrivo è previsto presso il parco cittadino di Punta Perotti, alle ore 11 circa, alla presenza dell’assessore allo Sport del Comune di Bari.

Tutti i bicibus saranno seguiti e assistiti, oltre che dai soci dell’associazione, anche dalla Polizia locale e dalle associazioni LeZZanzare e Scuola di ciclismo Franco Ballerini. I percorsi saranno, inoltre, assistiti dalle ambulanze della OER. Giunti a Parco Perotti, bambini e ragazzi avranno un’ora a disposizione per divertirsi con l’animazione del gruppo Tou.Play e con i percorsi di abilità di Sportogether BariPoi, partiranno i percorsi di ritorno, che seguiranno al contrario i tragitti dell’andata, sempre con l’assistenza della Polizia locale. La partecipazione è gratuita, ma chi lo volesse potrà acquistare un kit-evento al costo di 5 euro presso Parco Perotti.

Quest’anno, per festeggiare la 25° edizione, tornerà il concorso cittadino di disegno per bambini e ragazzi abbinato alla manifestazione, con il tema “La bicicletta è per tutti”, scelto con l’obiettivo di richiamare l’attenzione sul ruolo della bicicletta nel favorire la socializzazione dei più giovani.

La manifestazione, organizzata dall’associazione FIAB Bari – Ruotalibera, costituisce la conclusione di un anno di attività totalmente gratuite avviate con la Settimana Europea della Mobilità e svolte presso le scuole con il programma “Pedalare in sicurezza”, laboratorio di mobilità sostenibile rivolto a studenti delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, finalizzato a educare ragazze e ragazzi al corretto uso della bicicletta, attraverso alcuni incontri frontali, e a evidenziarne i vantaggi a tutti i livelli.

Consuma critico, scegli consapevolmente

Sabato 11 maggio, dalle 10 alle 12, appuntamento presso la Cooperativa Unsolomondo in Via Pavoncelli, 124 a Bari per celebrare la Giornata Mondiale del Commercio Equo e Solidale.  In collaborazione con il Gruppo Scout AGESCI Clan Bari 4, si scoprirà insieme l’importanza di un consumo responsabile e le filiere etiche, come quella del caffè “Dal chicco alla tazzina”. Questa giornata speciale è un’opportunità per riflettere sul nostro impatto globale attraverso azioni locali. Ogni scelta di consumo può fare la differenza per un mondo più giusto e sostenibile. Info: www.unsolomondo.org/

Escursione nella gravina

Nel ventre della Puglia. Sabato 11 maggio si va alla scoperta del magico e silenzioso mondo delle gravine camminando fino a raggiungere il fondo gravinale. Una piccola avventura dove provare le suggestive sensazioni della natura e della vita delle gravine. Ritrovo partecipanti alle 14.30 a Castellaneta (TA) in via Punta del Capillo – Belvedere della Gravina. Info 3274963021.

Molfetta in green

A Molfetta è in programma la prima edizione di Molfetta in Green, primo appuntamento che vedrà il centro antico della città trasformarsi in una mostra mercato del verde. L’evento, dal 10 al 12 maggio, è organizzato dall’Associazione Hosts in Old Town – Molfetta, che si occupa di marketing territoriale per la diffusione del turismo molfettese dove storia, cultura, costumi ed enogastronomia sviluppano un turismo alternativo e sostenibile.
In questa tre giorni ci saranno esposizioni di aziende florovivaistiche, stand di prodotti di enogastronomia, street food, musica, teatro e performance live. L’obiettivo è conoscere e vivere il “verde” a 360 gradi in tutti i suoi aspetti e sfaccettature, incentivare comportamenti virtuosi e sani abitudini alimentari, degustare le tipicità e le eccellenze gastronomiche del territorio e sensibilizzare la cittadinanza a tutelare e promuovere il verde in città. Ad incorniciare e arricchire l’evento, un angolo Photobooth a tema green ideato proprio per poter scattare una foto ricordo della serata. Ingresso libero.

Giardino Galderisi: scrigno di storia e biodiversità

Ubicato nella periferia di Monopoli, in località “Belvedere” a confine col torrente Sette Monti (Lama Belvedere), sorge il “Giardino Galderisi”, un complesso architettonico costituito da un giardino di frutti con annessa Masseria, Torre fortificata e chiesa. Sviluppatasi in epoche diverse, la masseria ha ben riconoscibile il nucleo antico a Torre, datato 1607, con pianta quadrata a due piani e provvista di caditoie al centro di ogni lato in corrispondenza delle aperture. Sabato 11 maggio si va alla scoperta di questo scrigno di una preziosa biodiversità: sono infatti presenti decine di antiche varietà di agrumi e altri frutti che trovavano impiego nell’industria dolciaria e conserviera oltre che per la produzione di oli essenziali da cui si ricavano profumi e rosoli. Info: 3470081412.

Mar Piccolo al tramonto

Dopo le numerose richieste, l’associazione culturale “I Leucaspidi” propone nuovamente una passeggiata con visita guidata lungo le sponde del secondo seno di Mar Piccolo, aspettando di vedere i meravigliosi colori della natura al tramonto. Sabato 11 maggio è infatti in programma ‘Circummarpiccolo al tramonto’, in un percorso naturalistico tra sorgenti di acqua dolce, antiche testimonianze della Taranto greco-medievale e un paesaggio incontaminato. Dal fiume Cervaro si raggiunge, seguendo incantevoli tratturi di campagna, la Big Bench, panchina gigante, per ammirare il meraviglioso panorama del secondo seno di Mar Piccolo. Qui avviene la coltivazione dei mitili e proliferano i cavallucci marini. Itinerario adatto per adulti e bambini, info  3494412840.

Camminata paesaggistica con calice di vino

Fino al 4 giugno a Ostuni è in programma la Camminata paesaggistica con calice di vino. Un itinerario di circa 8 km lungo la Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese, per un percorso paesaggistico suggestivo, attraversando muretti a secco, ulivi, trulli, ponti. Info 3246864564.

Giornata del naso rosso

Anche quest’anno, i clown Volontari delle Associazioni appartenenti alla Federazione “VIP Viviamoinpositivo Italia ODV”, promuoveranno la Missione di gioia con iniziative di intrattenimento, informazione, sensibilizzazione, con tanta gioia, allegria e colore, ma anche per raccogliere fondi per i progetti della Federazione “Viviamo In Positivo Italia ODV”. L’appuntamento con la “Giornata nazionale del naso rosso” sarà in Piazza del Ferrarese (Bari) il 12 Maggio dalle 9 alle ore 20: momenti di intrattenimento, di informazione e sensibilizzazione, regaleranno sorrisi ed emozioni. Lo spirito clown è questo: donarsi reciprocamente, condividere le difficoltà in un modo diverso dal solito. Un camice colorato, un naso rosso, occhiali e vestiti colorati, la magia delle bolle di sapone che per qualche istante fanno sparire grigie corsie di ospedali, disagio, paure e difficoltà per tirare fuori la gioia del bambino che abita i cuori di tutti noi.

Festival Michael

“Michael”, il festival del patrimonio della città di Monte Sant’Angelo, conclude la sua settima edizione con un weekend ricco di appuntamenti, esperienze e attività legate al sacro e alla tradizione. Il festival, dedicato al culto dell’Arcangelo Michele e al patrimonio materiale e immateriale della città dei due siti UNESCO, è inserito nel palinsesto dei grandi eventi di Monte Capitale della cultura di Puglia 2024. Tra gli eventi in programma nell’intenso fine settimana, sabato 11 maggio dalle 19, nel centro storico, c’è la festa di maggio di San Michele con rievocazioni, degustazioni e proiezioni. Alle ore 21.00, al Santuario, “Il volo dell’arcangelo”, danza aerea a cura della compagnia Resextensa. Chiuderà la giornata la musica popolare dei Sud Folk e dei TerrAnima in concerto dalle ore 22.00 in Largo Dauno. Domenica 12, per l’ultima giornata del festival, ultimo grande appuntamento per scoprire la natura e il territorio di Monte. Appuntamento con “Trekking sulla via Francigena-Micaelica”. Alle ore 10.30 (con premiazione alle ore 17.00), allo Stadio Comunale, sport con il “Torneo di calcio dei due Siti UNESCO di Puglia” con le squadre di Monte, Andria e Alberobello. Info  festivalmichael.it

La Gravina di Laterza con Murgia Enjoy

L’attività escursionistico-culturale che Murgia Enjoy, associazione culturale impegnata nella promozione del territorio, propone per domenica 12 maggio dalle ore 9 alle ore 13 si svolgerà presso la Gravina di Laterza, uno tra i più grandi canyon d’Europa che raggiunge circa 12 chilometri di lunghezza, una profondità di 200 metri ed una larghezza di 400 metri. Per meglio conoscere la gravina i soci Murgia Enjoy saranno guidati da Vittore Scarati, fotografo naturalista e attivo documentatore delle bellezze della Gravina.  Il luogo d’incontro dei partecipanti sarà comunicato in risposta alla prenotazione. Info 3283130450.

Il suono delle pietre

Prosegue col suo secondo appuntamento a San Giovanni Rotondo il progetto “Il suono delle pietre – Itinerario concertistico dal Gargano al Salento” organizzato dalla Camerata Musicale Barese e cofinanziato da Fondazione Puglia. Sabato 11 maggio alle ore 20, presso la Chiesa di Sant’Onofrio, saranno protagonisti del concerto l’arpista Teresa Viola e l’organista Stefano PerrottaL’ingresso per tutti coloro che volessero prender parte a questo intreccio sonoro in cui i due strumenti dalla timbrica distintiva si fonderanno armoniosamente, è gratuito.

Gargano Natour

Doppio appuntamento nel fine settimana con le escursioni firmate Gargano Natour. Sabato 11 maggio trekking ad anello, salendo su uno dei monti più alti del Gargano, Monte Spigno, con la sua vista panoramica a 360° sul Parco Nazionale. A fine escursione, pranzo in masseria. Domenica 12 maggio, invece, percorso a tratti panoramico sul mare lungo Via Francigena Micaelica fino alla Grotta di San Michele Arcangelo di Monte Sant’Angelo. Info garganonatour.it

Mese delle Oasi

Per il Mese delle Oasi, è in programma una passeggiata naturalistica all’Oasi WWF Romanazzi di Gioia del Colle. Domenica 12 maggio si inizia con la visita dell’ecomuseo di Monte Rotondo e successivamente ci si avvia per una passeggiata lungo un sentiero che attraversa l’Oasi WWF. Durante la passeggiata i nostri volontari vi guideranno alla scoperta delle flora locale, con l’osservazione delle bellissime orchidee spontanee. Info wwfaltamurgia.terrepeucete@gmail.com

L’Amourgia ti aspetta

Passeggiate esperienziali sulla Murgia con Essere Terra aps. Domenica 12 maggio, partendo da Quasano (Toritto), si valica una collina panoramica tempestata di cuscinetti fioriti di euphorbia. Quando il cielo è terso è possibile avvistare l’imponente edificio di Castel del Monte. Da qui si raggiunge un sentiero intorno a cui crescono i pascoli di Murgia Fiscale, dalla strana forma di stella a 4 braccia, tra le vie armentizie meglio conservate della provincia di Bari. Suoni di lavori nei campi e versi animali costituiranno il paesaggio sonoro che condurrà a Monte Castigliolo, col suo muro di cinta. Info 3202919360.

Giornata Pugliese dell’Escursionismo

In occasione della Giornata pugliese dell’escursionismo, sabato 11 maggio a Bovino raduno in Piazza XX Settembre e partenza per l’escursione ad anello “Bovino tra storia e Natura” (centro storico, castello, Duomo, museo civico, monte Castro, Monte Serralonga, Acquedotto Romano, Piana delle Mandrie, Torrente Biletra). Nel pomeriggio, nella sala consiliare alle 17 convegno sul tema: Escursionismo in Puglia – ieri, oggi e domani. Domenica, invece, si parte da Panni: escursione ad anello “Monte Crispignano – Santuario Madonna del Carmine – Convento Madonna del Bosco”. Info qui.

Dalla città allo scoglio

Domenica 12 alle 10.30 a Polignano appuntamento con “Walking dalla città allo scoglio, la città e l’eremita”. Partendo dal paese arroccato sulla scogliera passando per cappelle e conventi, si arriva a contemplare le collezioni open air della fondazione Pino Pascali. Attraverso una antica strada rurale, si cammina ammirando il tramonto rosa della Puglia, narrando storie antiche e mitologiche, il tutto godendo di uno scorcio unico su Polignano e la sua isola. Info 3403394708.

Salento Adventure

Un trekking per scoprire uno dei luoghi più particolari e affascinanti del Salento, il canalone del Ciolo, un canyon scavato dal corso di un fiume preistorico. Sabato 11 maggio, percorrendo i sentieri che si snodano tra le sue alte falesie si scoprono i segreti e le meraviglie che esso custodisce: grotte preistoriche, piante di rara bellezza, vecchie pajare incastonate nella natura. Si prosegue poi lungo la costa, sullo splendido sentiero delle Cipolliane. La traccia, accompagnata da muretti a secco, mantagnate e balconi naturali dal panorama mozzafiato, condurrà alle Grotte Cipolliane, stupende cattedrali di roccia affacciate sul mare Adriatico. Info: 3515358225.

Wine tour

Sabato 11 appuntamento con “Wine Tour – La Fungipendola (Foresta Mercadante)”. Un percorso volto a ri-scoprire luoghi nascosti, che raccontano di radici, di riti antichi, di un passato che è stato e che non può essere dimenticato, luoghi di straordinario impatto emotivo per i partecipanti, guidati sapientemente da PugliArte in un viaggio a ritroso nel tempo e non solo. In questo tour si viene accompagnati dagli esponenti di Apulia Wine Tours. Info 3403394708.

MammAvventura

In occasione della Festa della mamma un momento tutto da condividere tra mamme e figli in un gioco avventuroso immerso nella Natura. Domenica 12 maggio in percorso di 4 km nella meraviglia di Bosco Difesa Grande (Gravina in Puglia – BA) con racconto della Guida Ambientale Escursionistica e tante piccole curiosità tutte da scoprire. Info 3489744490.

Articoli correlati