Smart City Sud Italy: innovazione nel Mediterraneo

Regione Puglia, il Distretto produttivo La Nuova Energia, la Camera di Commercio di Bari ed Energiamedia organizzano Smart City Sud Italy. L’evento si terrà a Bari venerdì 28 giugno.

Autorità istituzionali, docenti universitari ed esperti del settore discuteranno sulla valorizzazione delle eccellenze del Mezzogiorno, con particolare riferimento ai segmenti energia, servizi pubblici e Smart City.

La giornata si articolerà in due momenti. La mattina, presso la Sala Convegni della Camera di Commercio, si discuterà del rapporto tra territorio e internazionalizzazione per lo sviluppo in ottica Smart City. Dopo i saluti istituzionali dell’assessore regionale allo Sviluppo Economico Loredana Capone e del dott. Ambrosi, interverranno: Giuseppe Bratta, presidente del Distretto produttivo La Nuova Energia; Eva Milella, presidente dell’A.R.T.I. (Agenzia Regionale per le Tecnologie e l’Innovazione); Matteo Marini di Anie Energia; Paolo Casalino, dirigente della Regione Puglia a Bruxelles e Pasquale Capezzuto del Comune di Bari. A seguire, le università del Sud Italia e l’Enea daranno evidenza del ruolo giocato dai luoghi della cultura e della ricerca nello sviluppo della Smart City.

Nel pomeriggio, i lavori si sposteranno nella Sala Verdi dell’Hotel Oriente, per affrontare il tema della Smart City come nuova possibilità di sviluppo sostenibile in chiave culturale, politica e sociale. Interverranno: Stefano Besseghini (RSE), Giuseppe Capocelli (IBM Italia), Luigi Ranieri (Università del Salento), Gianluca Stefanini e Andrea Cegna (Vodafone Italia), Mariano Morazzo (Enel Foundation), Camillo Piazza (Green Land Mobility), Massimiliano Braghin (Veronagest), Silvia Dell’Atti (Studio Legale Macchi di Cellere Gangemi).

Articoli correlati