Input your search keywords and press Enter.

“Salento in 4 scatti”, il concorso che ama il territorio

È partita la Settima Edizione del Concorso Fotografico “Salento in 4 scatti”, ideato e organizzato dal Comitato UNPLI Salento (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia), in collaborazione con le Pro Loco aderenti e con il forte sostegno della Pro Loco e del Comune di Castrignano dei Greci. Il concorso, cui sarà possibile partecipare fino al 15 dicembre 2012, propone di ritrarre tutti gli aspetti caratterizzanti del Salento, in particolare della Provincia di Lecce.

Si articola in tre sezioni:

A – Forme e architetture dell’uomo e della natura. Sarà dedicata ad immagini di luoghi e paesaggi naturali o antropizzati che delineano elementi di particolare livello archeologico, architettonico ma anche geologico.

B – Vivere le quattro stagioni: feste e tradizioni delle popolazioni del Salento. Sarà dedicata ad immagini che ritraggono momenti ed elementi legati alla fede, ai riti e alle tradizioni popolari. Rientrano anche fotografie di volti, di personaggi intenti nel loro mestiere e qualunque scena di vita quotidiana.

C – Tra terra e mare: luoghi noti ed ignoti da scoprire e riscoprire. Sarà dedicata ad immagini di paesaggi naturali, sia di mare, di campagna o di città.

La partecipazione al concorso è totalmente gratuita ed è aperta a tutti, principianti e professionisti, con la sola condizione di non porre limiti alla propria creatività.

La premiazione dei vincitori e l’inaugurazione della mostra si terranno il 28 dicembre alle ore 18:30 nella Sala Conferenze “Peppino Impastato” del Castello Baronale De Gualtieris di Castrignano dei Greci. La mostra, che fa parte di un Progetto più ampio, sarà visitabile fino al 13 gennaio 2013 ed è finalizzata alla conoscenza, promozione e valorizzazione del territorio di riferimento.

Per partecipare è possibile scaricare il bando dal sito UNPLI SALENTO e da quelli delle Pro Loco della Provincia di Lecce.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *