Input your search keywords and press Enter.

I moduli solari resistenti alla corrosione salina

Ci sono moduli solari che hanno un’alta resistenza salina. Sono realizzati dalla società Canadian Solar, uno dei principali produttori al mondo. I propri moduli, infatti, hanno superato i severi test di resistenza alla corrosione salina imposti dagli standard adottati nel 2011. Tali test hanno l’obiettivo di verificare le attrezzature o i componenti pensati per resistere ad ambienti ad elevata salinità. Il sale, infatti, rischia di degradare le performance delle varie parti fabbricate con materiale metallico o non metallico. Lo standard IEC60068-2-52: Severity 1 è verificato su quei prodotti che trovano applicazione in ambienti marini o situati in prossimità del mare ed esposti all’ambiente per la maggior parte del loro ciclo di vita operativa, come ad esempio i radar e le attrezzature dei ponti delle navi.

La società ha ottenuto, inoltre, dall’ente tedesco TUV NORD CERT GmbH, una certificazione che copre 33 dei prodotti della società canadese con una potenza compresa fra 13W e 305W. I risultati di questi test si aggiungono a quelli ottenuti per la resistenza all’ammoniaca, un’altra prova superata nel mese di marzo del 2011.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *