Input your search keywords and press Enter.

Ambiente, Francia verso adozione della carbon tax

Il ministro per l’Ambiente francese Philippe Martin ha annunciato la creazione di un contributo clima-energia, rispondendo così agli ambientalisti che da tempo chiedono una carbon tax.

«Riguardo alla fiscalità ambientale, posso confermare la decisione del premier di creare un contributo clima-energia», ha detto il ministro ai responsabili dei Verdi francesi (EELV). Questo contributo, oggetto di una proposta di legge presentata di recente dai Verdi all’Assemblea nazionale, mira a incoraggiare individui e imprese a comportamenti più verdi, tassando i consumi delle fonti di energia inquinanti.

Martin ha anche annunciato un aumento del bilancio 2014 dell’Agenzia per l’ambiente e il controllo dell’energia, definita il «braccio armato del ministero». «Farò in modo che la futura agenzia della biodiversità abbia le risorse finanziarie e i mezzi operativi che le consentano di svolgere pienamente il suo ruolo». Conclude il ministro: «la transizione ecologica non è un’opzione politica, ma una necessità politica».

[fonte: AFP – Agence France-Presse]

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *