Input your search keywords and press Enter.

WWF: un aiuto alle foreste

Abbattere la deforestazione? Un’impresa possibile da raggiungere entro il 2020, ma senza incertezze. Lo sottolinea il WWF ribadendo che un ritardo nel prendere le giuste decisioni anche di solo 10 anni significherebbe raddoppiare la superficie delle foreste perse entro il 2030, con gravi conseguenze sui cambiamenti climatici globali. Secondo il nuovo capitolo del Rapporto WWF Living Forests, dedicato a ‘foreste e clima’ e lanciato a Durban in occasione dei negoziati sul clima, il mondo si prepara a perdere 55,5 milioni di ettari di foreste entro il 2020, anche se si adotteranno misure urgenti per ridurre la deforestazione. Se si continuerà a ritardare le misure necessarie, perderemo 124,7 milioni di ettari di foreste entro il 2030. «Le foreste – precisa il WWF – sono fondamentali per la vita, forniscono quei servizi essenziali per il benessere delle persone e per la conservazione della biodiversità, ma svolgono un ruolo chiave anche per il clima globale, essendo importanti serbatoi di gas serra».

Print Friendly, PDF & Email