Input your search keywords and press Enter.

WWF, escursione a Torre Guaceto ed Egnatia

WWF Grumo – Terre Peucete organizza un’escursione a Torre Guaceto edagli Scavi di Egnatia, per far scoprire un pezzo di natura e di storia del territorio pugliese. L’escursione è in programma per domenica 30 marzo.

L’Oasi di Torre Guaceto, nelle vicinanze di Brindisi, si divide in tre ambienti naturali: litorale, macchia mediterranea e zona umida. Sono tanto le specie che frequentano questo ambiente nei mesi dell’anno, per cercare cibo o riposarsi durante la migrazionw. La caratteristica macchia mediterranea è un ecosistema costituito essenzialmente da piante arbustive o da alberi di piccole dimensioni. La zona umida è alimentata da polle sorgive d’acqua dolce: il suo stesso nome deriva dalla parola araba GAW SIT, che vuoi dire luogo dell’acqua dolce.

Il sito archeologico di Egnatia è inserito in uno dei più interessanti contesti naturalistico-ambientali della Puglia. Citata da autori come Plinio, Strabono e Orazio, la città ebbe grande importanza nel mondo antico per la sua posizione geografica, la presenza del porto e della via Traiana.

Per informazioni e prenotazioni, contattare Stefano Lopane (tel. 3929861036, dopo le 19) oppure scrivere a grumoappula@wwf.it. Termine ultimo per l’adesione è fissato al 28 marzo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *