Input your search keywords and press Enter.

WWF Climate Savers, Sofidel riduce emissioni inquinanti

Climate Savers è un programma internazionale del WWF contro il cambiamento climatico. Le imprese sono state invitate a ridurre le emissioni di CO2 dell’11% entro cinque anni.

Il gruppo cartario Sofidel, noto per li marchio Regina, ha raggiunto l’obiettivo Climate Savers. L’azienda è stata la prima del mondo e l’unica in Italia, nel settore della tissue (carta per l’igiene), ad aver aderito al programma del WWF.

Negli ultimi cinque anni, Sofidel ha investito 25 milioni di euro in fonti rinnovabili (fotovoltaico e idroelettrico), cogenerazione (produzione combinata di energia elettrica e vapore) e interventi di miglioramento dell’efficienza energetica (ad esempio fonti di illuminazione a LED). La filiera sostenibile di Sofidel, inoltre, prevede la limitazione dell’uso dell’acqua; la carta utilizzata proviene da foreste gestite in maniera responsabile.

Rispetto al 2007, le emissioni assolute del perimetro aziendale sono calate dell’11,1%; le emissioni rispetto alla quantità di carta prodotta sono diminuite del 14,4%.

Gianfranco Bologna, direttore scientifico del WWF Italia: «Le aziende che investono in miglioramenti progressivi verso la sostenibilità ambientale e l’innovazione, agiscono concretamente a favore del clima e dell’ambiente, cogliendo notevoli opportunità di sviluppo e competitività».

Per la sua partecipazione al Climate Savers, Sofidel ha ricevuto il Premio di eccellenza nell’ambito del Premio Toscana Ecoefficiente 2009-2010 dalla Regione Toscana e la menzione speciale per la migliore iniziativa a favore dell’ambiente al Sodalitas Social Award 2012 dalla Fondazione Sodalitas.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *