Weekend in Puglia e Basilicata all’insegna dell’enogastronomia, delle escursioni e della natura

Fine settimana all’insegna dell’enogastronomia e della natura. Meteo permettendo

Ci attende un fine settimana freddo, un po’ nuvoloso, con qualche pioggia ma anche schiarite. Ma le condizioni meteorologiche non fermeranno la voglia e la necessità di rilassarsi dopo una settimana di lavoro, lontano dai luoghi chiusi e dai soliti posti. Per questa ragione, anche in inverno ci sono appuntamenti piacevoli all’aria aperta.

Weekend in Puglia: escursioni e natura

Interessante il calendario degli eventi escursionistici. Il Bosco delle Pianelle è ormai una certezza ed una necessità per gli amanti della natura e degli spazi aperti. Un’escursione di circa 6 ore con pranzo in masseria, tra le querce secolari, i pascoli dei cavalli morgesi e la fauna selvatica. Di grande interesse storico anche un villaggio dell’età del Bronzo.

Un altro appuntamento da non perdere è il trekking panoramico sul canale principale dell’Acquedotto Pugliese. Partenza dalla chiesetta rurale di Cocolicchio nel territorio di Fasano, in direzione Canale di Pirro, per visitarne la parte forse più suggestiva tra Locorotondo, Alberobello e Putignano, fino ad attraversare il magico Ponte di Cecca. Leggende e miti antichi tra la campagna e le sue meraviglie da godere in circa tre ore e mezza.

Questi eventi sono organizzati dalla cooperativa Serapia.

Weekend in Basilicata: Matera nel weekend

Nell’ambito del Festival La Terra del pane, un progetto di Materia Capitale Europea 2019, sarà inaugurata sabato 26 una mostra dal titolo Alchimia Archetipica. L’evento sarà aperto al pubblico nella sala mostre della Fondazione Sassi fino al 20 febbraio. Saranno esposte le opere di tre giovani artisti delle Accademie d’Arte del Sud Italia, ovvero Nicola Bevacqua, Maria Luigia Gioffrè e Tommaso Palaia. La mostra esplora l’alchimia, l’inconscio e la terra in una visione che vanno oltre la materialità pur rapportandosi con la realtà. Visioni suggestive, contingenti e metafisiche che però arrivano dirette ad un pubblico variopinto e curioso. Un grande spettacolo di grande interesse.

Contestualmente, nel pomeriggio di sabato due flash mob in piazza Pascoli andrà in scena Pezzi di pane. Si tratta di una performance teatrale  a cura di AMA – Accademia mediterranea dell’attore, in collaborazione con la Fondazione Sassi e l’Associazione la Casa delle Agriculture di Castiglione d’Otranto, dove cinque donne in costume si muoveranno sul tema del titolo e realizzeranno le pupe di pane. Queste “pillole di teatro” anticipano lo spettacolo serale nella sala delle conferenze della Fondazione Sassi incentrato sulle tante storie del pane.

Leggi anche: La Murgia abbraccia Matera, Capitale Europea della Cultura 2019

Weekend in Puglia: Monumenti in cerca d’attore a Monte Sant’Angelo

La basilica dedicata a San Michele a Monte Sant'Angelo (FG)
La basilica dedicata a San Michele a Monte Sant’Angelo (FG)

In due weekend si svolgerà la manifestazione “Monumenti in carca d’attore”. Sabato 26 e domenica 27 a Monte Sant’Angelo prenderanno nuovamente vita le storie del Castello di Monte Sant’Angelo, narrate dalla compagnia pugliese “Kuziba Teatro”. Sempre il castello ospiterà anche un laboratorio/gioco su formaggi e confetture, un modo divertente per promuovere i prodotti tipici locali, coinvolgendo genitori e figli. Domenica 27, l’attore Ettore Bassi e l’arpista Valentina Augelli si esibiranno in “Ti racconto il Santuario di San Michele Arcangelo”. Prossimo weekend a febbraio a Pulsano.

Fine settimana in Puglia: a Grottaglie il vino, a Bari il cosmo e a Monopoli i falò

Enogastronomia in primo piano per questo gruppo di eventi da “gustare” nel weekend. Il 27 ed il 28 gennaio parte a GrottaglieEvoluzione Naturale”, la manifestazione dedicata ai vini artigianali. Nell’Antico Convento dei Cappuccini, banchi d’assaggio, laboratori di degustazione, conferenze ed incontri dei vignaioli di tutta Italia.

Invece, sabato sera il planetario di Bari aprirà le porte a chi vorrà conoscere meglio il cosmo e il sistema solare, i pianeti, la fascia degli asteroidi e le comete. Uno spettacolo unico che incuriosirà per circa un’ora tutti i partecipanti. L’evento si chiama “Sistema Solare Coast to Coast”.

Infine, sempre sabato sera in contrada Ciporrelli nel territorio di Monopoli, si svolgerà l’evento “Falò d’ nonn Mariodd”. Giunto alle 20esima edizione, l’antichissima tradizione dei falò viene tenuta in vita con degustazione di prodotti tipici, musica e balli popolari del gruppo “I Cipurrid”.

Leggi anche: Bruno Dias da Santiago de Compostela in cammino verso Gerusalemme con l’asinella Salam

 

Articoli correlati