Weekend in Puglia tra snorkeling, natura e corsa

Scoprire la biodiversità in questo weekend di giugno in Puglia è facilissimo: basta seguire un corso di snorkeling, fare trekking sulle Murge, o anche fare corse di beneficenza tra spiagge e mare

Il weekend in Puglia di metà giugno si apre alle migliori aspettative. Scuole finite (esami permettendo), tempo splendido e fin troppo caldo, giornate lunghe e voglia di muoversi in libertà, possibilmente a contatto con la natura. Ecco alcune nostre proposte.

Monopoli e Polignano, snorkeling speciale

barriera corallina corallo Monopoli Polignano mare
Concrezioni coralligene nel mare di Monopoli – Copyright© Athos Mastropierro

Fare snorkeling in compagnia di una ecologa marina, guida certificata @NADD, che spiegherà come praticare correttamente lo snorkeling e riconoscere pesci, spugne, alghe marine di un tratto dei nostri fondali pugliesi. E’ la proposta della Cooperativa Serapia  per scoprire la biodiversità nelle acque cristalline tra Monopoli e Polignano. Sabato 15 giugno, dunque, una lezione di biologia marina in spiaggia, in collaborazione dell’Università di Bologna – Dipartimento di Scienze Biologiche, del Laboratorio di Biologia marina e pesca di Fano, del progetto Sea Sentinels.

LEGGI ANCHE: Mare d’inchiostro al femminile: le donne protagoniste del festival

Weekend in Puglia: Monte Sannace per “Appia, il cammino dei sensi”

Ancora sabato 15, una passeggiata nella natura che conduce a Monte Sannace, importante insediamento archeologico peuceta del IV – III sec. situato tra Gioia del Colle e Putignano. Grazie alla presenza di una guida naturalistica e di un’archeologa, sarà possibile scoprire le caratteristiche delle piante che si incontreranno sul cammino, tra querce e pistacchi selvatici. Ma anche quale ne fosse l’uso che ne faceva la popolazione all’interno del villaggio a Monte Sannace, del quale ci sono resti di abitazioni, tombe, lastricati in pietra e reperti ceramici. L’attività, con priorità di partecipazione a non vedenti ed ipovedenti, è organizzata nell’ambito del progetto “Appia, il cammino dei sensi”,vincitore dell’Avviso pubblico per la promozione della Murgia barese e tarantina in vista di Matera 2019 del Dipartimento Turismo, economia della cultura e valorizzazione del territorio, Sezione Economia della Cultura della Regione Puglia. Info qui .

Fine settimana in Puglia: eventi a Martina Franca festeggia il suo San Vito, A monopoli Toti & Tata

Sabato 15 giugno merita una visita Martina Franca, a ritrovare l’antica chiesetta, nel cuore del centro storico, dove si venera San Vito martire, Patrono della città. A Martina i devoti di San Vito, per ingraziarsi il Santo patrono dei pizzicati (da cui il famoso “ballo di San Vito”) visitano la chiesetta e tengono nel portafoglio una Sua immagine, come protezione contro il male. Informazioni: qui .

A Monopoli, a Villa Carenza in Contrada Due Torri, sabato 15 giugno torna la comicità di una coppia di artisti più amata dei pugliesi, Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo. Il nuovo spettacolo si intitola “Tutto il mondo è un palcoscenico” e si rifà ad una commedia di Shakespeare, divagando come bene sanno fare i Nostri, al nostro quotidiano.

LEGGI ANCHE: Biodiversità in Puglia: la barriera corallina a Monopoli

Bari, si corre con “Volontariato in corsa”

Per la XIII edizione di “Volontariato in Piazza”, manifestazione di promozione del volontariato organizzata dal Centro di servizio al volontariato San Nicola e il volontariato di Terra di Bari, domenica 16 giugno si terrà la prima edizione di “Volontariato in corsa”, gara non competitiva che, per la prima volta in Puglia, unirà sotto un unico slogan volontari e non. Da Piazza del Ferrarese a Punta Perotti e ritorno, con la collaborazione tecnica dell’ASD Runners. E’ prevista anche l’animazione con stand, spettacoli, animazione per bambini, simulazioni e musica. Info sul sito Csv San Nicola .

Weekend in Puglia: Gallipoli, si corre con “Gallipoli Run”

Gallipoli
A Gallipoli, domenica 16 giugno, terza edizione di Gasllipolirun, organizzata dalla LILT

Ancora di corsa, questa volta in Salento e per la LILT. Si chiama Gallipoli Run ed è la terza edizione dell’evento sportivo LILT, quest’anno chiamato “ColouRun” e dedicato a sostenere i Primi Stati Generali della Prevenzione dei Tumori (SGPT) nel Salento. Previsto un work out di riscaldamento a suon di musica rock; la manifestazione, infatti, nasce come grande festa di intrattenimento per grandi e piccoli; non mancano performance ed esibizioni artistiche. E alla fine, esibendo il pettorale di gara si avrà uno sconto per il biglietto di ingresso al Parco Acquatico Splash di Gallipoli. L’evento è in collaborazione con TeleRama, Radio Ciccio Riccio e trasmesso in diretta da Salento Television. Info sul sito della manifestazione.

Articoli correlati