Input your search keywords and press Enter.

Weekend in bicicletta tra sole e aquiloni

Giornate di sole per festeggiare le mamme… e l’arrivo dell’estate. Prepararsi a passeggiate e weekend in bicicletta e voli di aquiloni

Bari, passeggiata dedicata alle mamme della Città Vecchia

Sabato 12 maggio, a Bari, il circolo Acli – Dalfino organizza nella città vecchia una visita guidata serale. In occasione della festa della Mamma, l’itinerario sarà tutto dedicato alle donne, a quei luoghi e personaggi di donne e mamme che hanno fatto la storia della Città tra cui il “cuore delle strascenate”, il luogo da cui partì Anna Quintavalle detta “la Porta bannere”, la “masciare” e tanti altri tipici luoghi della Città vecchia. Al termine taralli cu pepe, sopataue ed un bicchiere di vino all’antico Sottano de Comà Jiannine. Informazioni e prenotazioni tel. 080 5210355.

Monopoli, trekking panoramico

Domenica 13 maggio, ad Oria, il Circolo Piaroa Legambiente organizza Festaquiloni, la festa di primavera degli aquiloni tradizionali

Per chi al weekend in bicicletta preferisce passeggiare nella natura, ecco pronto il trekking panoramico sui colli di Monopoli fino alla chiesa rurale di San Michele in Frangesto. Si scende praticamente dal punto di decollo degli appassionati del volo con parapendio della scarpata murgiana, attraverso il fondo di una gravina, fino alla millenaria piana olivetata, attraversando una lussureggiante galleria vegetale di specie tipiche della macchia mediterranea. A quel punto una vecchia mulattiera, utilizzata in passato per la transumanza, farà di risalire di quota fino a raggiungere l’incantevole chiesa in stile romanico pugliese di San Michele in Frangesto (XII sec).
Informazioni: cooperativa Serapia.

Oria, aquiloni in festa

Domenica 13 maggio, ad Oria, il Circolo Piaroa Legambiente organizza, dal 1991, Festaquiloni, la festa di primavera degli aquiloni tradizionali (le “fumete”), per il recupero e la diffusione di un’abilità antica ma sempre attuale, che riguarda il rapporto tra essere umano ed elementi della natura. La manifestazione prevede anche una gara con premi per gli aquiloni più belli e più stabili, sulla base dei voti espressi dagli stessi partecipanti. Info. 3396124950

Weekend in bicicletta, la Puglia festeggia

E infine, considerato anche la ricorrenza della Giornata Internazionale della Bicicletta, via sulle due ruote per tutti i gusti e in tutti i luoghi. Se a Bari torna per la 19°edizione Bimbimbici, la tradizionale pedalata in sicurezza promossa da FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta per incentivare tra i giovani e giovanissimi l’uso della bicicletta negli spostamenti quotidiani, Madera bike e GAL Valle d’Itria organizzano una passeggiata su due ruote alla scoperta del meraviglioso percorso della Ciclovia dell’Acquedotto, nel tratto da Figazzano in direzione Cisternino fino al confine con Ceglie Messapica (informazioni: 327.5785185 – info@maderabike.com).

bimbimbici 2018A Bimbimbici è affiancato anche il concorso cittadino di disegno rivolto ai ragazzi delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di 1° grado e finalizzato a evidenziare i vantaggi che, a tutti i livelli, l’uso della bicicletta comporta. Così come la terza edizione di “Biciclet-ti-amo”, il concorso di fotografia la cui premiazione avverrà a settembre nell’ambito della settimana europea della mobilità sostenibile. Informazioni su Bimbimbici al numero 338 3118834 e sul sito FIAB Bari.

A Nardò, il Museo della Preistoria ha pensato alle due ruote per raggiungere il Parco Naturale Regionale di Porto Selvaggio, dove si svolgerà un laboratorio sulla storia del paesaggio di Portoselvaggio. Giocare nei posti magici nei pressi di Torre dell’Alto consentirà non solo di passare un bellissimo weekend in bicicletta, ma anche di guardare e conoscere il paesaggio con gli stessi occhi dei neandertaliani che lì hanno abitato migliaia di anni fa. Al rientro visita guidata nel Museo e un piccolo rinfresco. Informazioni qui.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *