Home Eco weekend Dicembre, l’ecoweekend saluta l’autunno

Dicembre, l’ecoweekend saluta l’autunno

463
0
SHARE
Cammini d'Italia turismo sostenibile
Cammino di San Benedetto (Foto Mirko Pradelli)

Profuma di Natale il primo weekend di dicembre. Con un occhio all’autunno appena lasciato alle spalle e l’inverno, candido o meno, alle porte

Entriamo ufficialmente nel mese di abeti, pini, muschio, agrifoglio vischio e, potenzialmente, neve freddo e gelo. Il primo weekend di dicembre conclude in parte il ciclo di attività autunnali e si affaccia alla magica atmosfera delle festività imminenti.

Bari, Giardino dei Sensi

Sabato 2 dicembre il Parco Naturale di Lama Balice ospita la festa finale delle attività di “Un Parco da Vivere“. Il progetto di agricoltura sociale e rigenerazione urbana, ideato dalla Cooperativa Sociale Tracceverdi di Bari con la Confederazione Italiana Agricoltori – Puglia, prende le mosse nel 2016 per una rigenerazione degli spazi esterni di Villa Framarino, sede del Parco naturale di Lama Balice, attraverso installazioni green, interventi architettonici biocompatibili e miglioramenti dell’accessibilità. E’ stato realizzato un Giardino dei Sensi dove gli utenti hanno potuto vivere per 18 mesi un viaggio multisensoriale a 360°.

primo weekend di dicembre a lama balice
Nel parco di Lama Balice è stato realizzato un Giardino dei Sensi dove 100 ragazzi con disturbi mentali hanno potuto vivere per 18 mesi un viaggio multisensoriale a 360°.

Le attività hanno coinvolto 100 ragazzi con disturbo psichiatrico e ritardo mentale provenienti da centri di tutta la Provincia di Bari, grazie al prezioso supporto del Centro Diurno San Nicola, dell’associazione Angeli della Vita e Pantagruel, del centro Oasi San Francesco e del gruppo Road di Bitonto oltre che dell’Ente Parco Lama Balice e dell’Assessorato al Welfare del Comune di Bari.

LEGGI ANCHE: Lama Balice open day all’insegna della sostenibilità ambientale

Durante “Lama Balice in Festa” sarà proiettato il documentario di progetto e allestita una mostra fotografica per rivivere tutti i momenti più significativi. L’evento si concluderà con una degustazione di prodotti tipici pugliesi. Il tutto a Villa Framarino – Parco di Lama Balice – SP 156 Bitonto-Aeroporto Palese (Vicinanze Hotel Parco dei Principi).

Insegne “gioielli di strada”

Ancora a Bari e ancora sabato 2 dicembre, un insolito e curioso appuntamento da SPINE Temporary Small Press Bookstore, nell’Officina degli Esordi (via Francesco Crispi).
ODD EP studio collective e MAG aps, nell’ambito della rassegna “HIP – hands, ink, passion”, presenteranno la seconda edizione del volume “L’Italia insegna – viaggio fra scritte, targhe e iscrizioni dello Stivale” di James Clough, designer e storico delle arti grafiche, edito da Lazy Dog Press. Con l’autore interverrà anche Abduljalil, uno dei pochi professionisti che in Italia, ancora oggi, disegnano e dipingono a mano le lettere delle insegne.

Il professor Clough calligrafo e studioso londinese, ci accompagnerà in questo viaggio tra le insegne e le iscrizioni che ci circondano; più di 300 fotografie di “gioielli di strada”, come lui definisce le insegne, e scritte di ogni genere scattate in più di 100 località lungo la Penisola, patrimonio e parte integrante della storia della nostra società e della nostra cultura.

A caccia di erbe edibili con il WWF

masseria Carrara - Modugno
Primo weekend di dicembre con il WWF alla Masseria Carrara (Modufno, Bari) alla scoperta delle erbe edibili

Sabato 2 e domenica 3 dicembre a Modugno, alla Masseria Carrara, Cea – Centro di Educazione Ambientale Wwf, si ripropone “FogliaMista, a spasso per la Puglia alla scoperta delle erbe spontanee” . Si tratta di un percorso alla scoperta del patrimonio rurale ed gastronomico di Puglia per la conoscenza delle principali piante edibili del territorio. La visita guidata sarà completata da un laboratorio didattico sull’alimentazione, dedicato ai più piccoli, e una merenda bio, a tema. La partecipazione è gratuita ma la prenotazione obbligatoria. Per prenotare basta collegarsi al sito della Masseria Carrara, oppure telefonare al numero 080.3743487

Weekend di dicembre al profumo di Babbo Natale

A Castri di Lecce, sabato e domenica, Comune, CSI e Gus organizzano la 2^ edizione di “Castri di Gusto”, la manifestazione nata con lo scopo di promuovere le produzioni locali anche attraverso iniziative legate alla integrazione e alla solidarietà. Show cooking, degustazioni gratuite, mostre d’arte, artisti di strada, e un variegato programma musicale. Per i più piccoli è allestita un’area giochi gratuita con gonfiabili, pista per biciclette, corner educativi, Babbo Natale e i personaggi in cartapesta del Carnevale castrisano. Tutte le info qui.

E pare che dalle ore 17 di domenica 3 dicembre Babbo Natale si affacci anche a Bari, alle Piazze di Villa Camilla (via Cardinale Ciasca). Riceverà i bimbi con le loro letterine, mentre le altre suggestioni natalizie saranno affidate al Coro Penta Gospel Angel, alle performance di SandArt con Annamaria Pagliei e la sua arte di creare con la sabbia. Non mancherà lo street food con i profumi della tradizione.

Print Friendly, PDF & Email

LEAVE A REPLY