Input your search keywords and press Enter.

Via libera ai primi articoli della legge sulle fonti rinnovabili

Sono stati approvati i primi articoli della proposta di legge regionale pugliese sulla promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili elaborato dal gruppo di lavoro coordinato dal consigliere Giovanni Epifani. Il testo, dopo aver recepito le innovazioni previste dal decreto liberalizzazioni e le osservazioni prodotte dai procuratori nel corso delle audizioni, è tornato all’esame della V Commissione della Regione Puglia per la discussione di merito. Alla seduta hanno partecipato anche l’assessore all’Ambiente della Regione Puglia Lorenzo Nicastro, i tecnici dell’assessorato e l’Arpa Puglia.

Hanno avuto il via libera, quindi, i primi cinque articoli con gli emendamenti proposti sia dalle strutture tecniche dell’assessorato, sia dai consiglieri. Sono passati all’unanimità l’articolo 1 (principi e finalità della legge), l’articolo 3 (norme per la revisione del Piano energetico ambientale regionale e per la programmazione delle Fonti energia rinnovabili), l’articolo 4 (ruolo e competenze delle pubbliche amministrazioni) e l’articolo 5 (profili localizzativi e procedimentali degli impianti). E’ stato approvato a maggioranza l’articolo 2 riguardante il Piano energetico ambientale e le Linee guida regionali. Il presidente della commissione Donato Pentassuglia, ha rinviato l’esame del testo alla prossima seduta per consentire ulteriori approfondimenti da parte degli uffici tecnici e dell’Arpa su alcuni aspetti sollevati dai consiglieri.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *