Input your search keywords and press Enter.

Verde, si al bonus fiscale

Massimiliano Pez, manager di Neumann Italia

Massimiliano Pez, manager di Neumann Italia

Il verde urbano ed extraurbano può contribuire in maniera significativa alla crescita economica ed al rispetto dell’ambiente.

Lo sostiene Neumann Italia, azienda leader nello sviluppo di soluzioni automatizzate per l’outdoor, che si schiera in favore delle tre proposte di legge per l’introduzione di un bonus fiscale per interventi di sistemazione a verde delle aree private. I provvedimenti prevedono per il contribuente misure di fiscalità locale agevolata per interventi di riqualificazione di zone verdi private. In sostanza, vi è la possibilità per i comuni di deliberare riduzioni tariffarie di tributi locali in favore di coloro che realizzano interventi di sistemazione a verde di aree scoperte di proprietà privata con l’obiettivo di contribuire a valorizzare l’intero territorio urbano ed extraurbano, anche attraverso l’ampliamento e la riqualificazione degli spazi verdi privati. Una norma, entrata in vigore la scorsa estate, inoltre, riconosce la figura professionale del giardiniere.

«Queste iniziative – ha commentato Massimiliano Pez, general manager di Neumann Italia – rappresentano il primo passo per dare vita ad una vera cultura del verde. La creazione di nuovi spazi, la sistemazione degli attuali e l’adozione di soluzioni a ridotto impatto ambientale – spiega – sono tre passaggi fondamentali al fine di dare concretezza ad una sensibilità ecologica». Si tratta di tre passaggi, di cui gli ultimi due sono quelli maggiormente problematici. “I problemi maggiori – prosegue – risiedono nella loro manutenzione costante affinché non diventino degli spazi abbandonati e di degrado e nelle soluzioni adottate per garantire una manutenzione a impatto zero”.

Il gruppo tedesco Neumann con oltre 50 anni di storia nell’automazione e robotica industriale, nel 2012 arriva in Italia con una gamma di prodotti per la manutenzione del giardino che risponde a tre principi: miglioramento della qualità della vita, rispetto dell’ambiente e riduzione delle emissioni nocive. Ne fanno parte sistemi automatici per la manutenzione del manto erboso e prodotti per la cura di arbusti, alberi e fogliame. Dal 2005 la tecnologia si è concentrata sullo sviluppo di soluzioni innovative dedicate all’outdoor puntando esclusivamente su applicazioni elettroniche e batterie al litio ad alta efficienza energetica.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *