Input your search keywords and press Enter.

Vacanza socio-riabilitativa per 37 disabili baresi

Un gruppo di cittadini baresi, affetti da gravi disabilità e provenienti da contesti di disagio sociale, ha cominciato una vacanza socio-riabilitativa in Abruzzo. Le attività di svago e socializzazione sono finanziate dal Comune di Bari, nell’ambito di quanto previsto dal Piano Sociale di Zona.

Con questa iniziativa, spiega l’assessore comunale al Welfare Ludovico Abbaticchio, «si risponde al bisogno terapeutico, riabilitativo e sociale di quanti, impediti da gravi e particolari difficoltà fisiche, psichiche e socio-familiari, non potrebbero altrimenti permetterselo». Il progetto, prosegue l’assessore, è cofinanziato dall’ASL di Bari: «perciò, ringrazio il direttore generale, dott. Colasanto e il direttore sanitario, dott.ssa Melli».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *