Input your search keywords and press Enter.

V Raduno Nazionale Cicloescursionismo: a Roma la festa degli appassionati di mountain bike

Week-end ricco di appuntamenti per gli appassionati di mountain-bike e di escursioni nella natura: il Club Apino Italiano Sezione Roma, in collaborazione con il Gruppo di Lavoro Cicloescursionismo della Commissione Centrale Escursionismo, organizza dal 19 al 21 ottobre a Roma il V Raduno Nazionale di Cicloescursionismo, che prevede non solo diverse escursioni in mountain bike, ma anche passeggiate a piedi e appuntamenti turistico-culturali.

Un buon cicloescursionista è anche potenzialmente un biker nel luogo dove vive e lavora tutti i giorni, una persona capace di diffondere un’altra maniera di muoversi che sia meno dannosa per la collettività. Questo sarà il tema al centro del V Convegno Nazionale Cicloescursionismo MTB CAI durante il quale, come precisa il suo presidente Roma Roberto Bernardi, «le tematiche dell’ambiente e della mobilità urbana saranno l’argomento principale, facendo propri i principi contenuti nell’art. 1 del Sodalizio in termini ambientali.»

Sarà inoltre presentato il Quaderno di Cicloescursionismo, appena pubblicato dalla Commissione Centrale, nel quale viene definita, come spiega Marco Lavezzo, presidente del Gruppo di Lavoro Cicloescursionismo, «l’attività cicloescursionistica così come la intende il CAI e le modalità per metterla in pratica. In sintesi intendiamo inserire la bicicletta in un contesto di rispetto per la montagna e per le persone che la frequentano».

Domenica 21 gran finale della manifestazione con il Cicloraduno Nazionale, che porterà i bikers dal Colosseo a Frattocchie, lungo la via Appia Antica, il polmone verde della capitale. Al ritorno i partecipanti toccheranno il Parco degli Acquedotti e il Parco della Caffarella, per un percorso totale di 70 km, con in dislivello di 450 metri.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *