Una proposta per vivere nella natura il 25 aprile

A piedi o in bici, ma purchè immersi nella splendida natura. E’ possibile vivere il 25 aprile, la Festa della Liberazione, nel Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere. L’Area protetta, in collaborazione con la cooperativa Serapia, ha organizzato una passeggiata per scoprire la natura dell’area protetta che si estende sul litorale tra Ostuni e Fasano (BR).

La passeggiata a piedi si svolgerà a partire dalla zona umida del fiume Morelli e continuerà sulle dune fossili per ammirare la fioritura generosa delle Orchidee selvatiche e quella suggestiva della Stipa delle fate, assaporare i profumi delle numerose specie di piante aromatiche fino a perdere lo sguardo sulla lama di fiume Morelli e i pascoli interni. Per chi vuole, invece, utilizzare la mountain bike l’appuntamento è presso la Casa del Parco dove, chi ne è sprovvisto, può noleggiare una bici. In questo caso il giro prevede un suggestivo itinerario su strade sterrate volto alla scoperta degli ambienti più caratteristici del Parco, dalle lame carsiche con le grotte e gli insediamenti rupestri, al paesaggio degli ulivi secolari, alle dune fossili, fino agli stagni del fiume Morelli. Entrambi i percorsi, sia a piedi sia in bicicletta, avranno una durata di 3 ore circa, sono facili e poco impegnativi. L’appuntamento è alle ore 10.00 presso il fiume Morelli per l’escursione a piedi (parcheggio di lido Morelli) mentre alle ore 9.30 presso la Casa del Parco (ex Stazione di Fontevecchia) per l’escursione in bici. E’ necessario prenotare via email a info@cooperativaserapia.it.

Articoli correlati