Input your search keywords and press Enter.

Una famiglia borghese meridionale – I Porro di Andria

Andria, 5 marzo 1946: una manifestazione di disoccupati si trasforma in un’insurrezione popolare con scontri armati tra manifestanti e polizia. L’evento culmina il 7 marzo con l’eccidio delle sorelle Porro, responsabili unicamente di appartenere a una famiglia della borghesia terriera locale.

Il giornalista e saggista Riccardo Riccardi ha ricostruito la vicenda della famiglia Porro nel volume Una famiglia borghese meridionale – I Porro di Andria (Rubbettino Editore). Il libro aiuta a ricostruire la storia della borghesia agraria del Sud.

Riccardi, autore di numerosi studi su temi di storia economica e politica del Mezzogiorno, presenterà il suo libro giovedì 29 agosto, ore 19, nella piazzetta Curzio di Turi (BA). Parteciperanno alla conversazione il sindaco di Turi Onofrio Resta, il consigliere comunale delegato alla cultura Antonio Tateo, il vice postulatore della causa di beatificazione di Mons. Di Donna don Carmine Catalano, l’arciprete di Turi don Giovanni Amodio. Modererà la giornalista e direttore editoriale de La Voce del Paese Marilena Rodi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *