Input your search keywords and press Enter.

ulivi secolari per “Uliando Uliando”

L’Istituto di Culture Mediterranee con il Comune di Otranto e la Carlo Toma Edizioni lanciano il concorso Uliando Uliando, una residenza artistica di tre giorni dedicata a fumettisti e disegnatori. Partendo dagli ulivi secolari, capolavoro della natura, i partecipanti alla residenza sono chiamati a declinare varie intuizioni percettive fondate sullo sguardo, per andare oltre ciò che appare sul tronco disegnato dal tempo e dagli elementi atmosferici, alla ricerca di figure che interpretano artisticamente i tratti degli antichi tronchi.uliando uliando copettina
Il concorso Uliando Uliando parte dall’omonimo libro/mostra  sugli ulivi salentini a cura di Carlo Toma (nella foto), appassionato di fotografia con una particolare predilezione per la natura e autore di numerosi documentari naturalistici. Degli ulivi secolari salentini Toma ha fotografato i dettagli, estrapolando dai tronchi molte immagini segrete ed enigmatiche: ora un gufo, ora un muso di un felino, ora una testa d’asino. E per animarle e ri-crearle artisticamente, ha coinvolto cinque fumettisti che hanno rielaborato le sue foto, trasponendo su tavole a colori le figurazioni rimaste in tronco.

ulivi secolari

Carlo Toma mentre riprende un ulivo secolare salentino

La Residenza – La residenza si svolgerà dal 30 settembre al 2 ottobre 2016 nel Castello Aragonese ad Otranto ed  è pensata come una vera e propria kermesse in cui il disegno dal vivo diventerà anche elemento di richiamo per un pubblico nuovo.  Ogni partecipante avrà a disposizione 30 minuti per realizzare la propria opera sulla base di una  foto di un particolare di un tronco d’ulivo secolare, che dovrà interpretare e ricreare artisticamente utilizzando o un supporto cartaceo o un dispositivo digitale (pc, iPad, ecc.).
Chi può partecipare – La residenza è riservata a fumettisti e disegnatori, senza limiti di età e di provenienza. I partecipanti saranno selezionati da un comitato costituito da tre disegnatori di chiara fama, un rappresentante del Comune di Otranto e un rappresentante dell’Istituto di Culture Mediterranee.

Premi – la commissione selezionerà le opere migliori che saranno riprodotte e daranno vita alla nuova edizione della mostra Uliando Uliando e al nuovo catalogo. In palio soggiorni presso prestigiose strutture ricettive di Otranto.

Le domande dovranno essere inviate entro il 13 agosto 2016 all’indirizzo e-mail : carlotomaedizioni@gmail.com o compilando il modulo di adesione  presente a questo link . .

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *