Input your search keywords and press Enter.

Ue: al via la lotta agli sprechi

Acquisti responsabili e senza sprechi. Muove da quest’obiettivo la nuova campagna pubblicitaria Svegliatevi, lanciata dalla Commissione Europea per sensibilizzare i cittadini verso consumi più critici e sostenibili. «Entro il 2050 nel mondo saremo oltre 9 miliardi; il nostro ritmo di crescita è di 200 mila nascite al giorno e questo significa che la domanda mondiale di alimenti, mangime e fibre aumenterà del 70%», spiega il commissario europeo per l’ambiente Janez Potocnik durante la presentazione della campagna. «Oggi continuiamo a vivere come se le risorse fossero ancora a buon mercato e illimitate. Viviamo in un mondo – aggiunge Potocnik – in cui solo il 15% dell’energia prodotta dalla benzina contenuta nel serbatoio della nostra macchina serve a farla marciare, un mondo in cui viene utilizzato per una sola volta l’80% di quello che produciamo e gettiamo il resto, un mondo in cui l’80% delle risorse del mondo sono utilizzate da solo il 20% della sua popolazione». Una situazione ambientale al limite, dunque, secondo il commissario europeo, che conclude: «É tempo di rendersi conto che tutte le nostre scelte e le nostre azioni hanno un impatto sulle risorse del pianeta. Non possiamo più permetterci abitudini di consumo che ignorino gli impatti ambientali, sociali ed economici delle scelte che facciamo, non possiamo più consumare con gli occhi chiusi. Quindi è ora di svegliarsi e aprire gli occhi!». Per sapere di più su Svegliatevi, guardare l’apposito video clip, pubblicato su Youtube all’indirizzo www.youtube.com/user/GenerationAwake.

Print Friendly, PDF & Email