Input your search keywords and press Enter.

Turismo, Salonicco: presentazione progetto “NO BARRIER”

Il progetto NO BARRIER, finanziato nell’ambito del Programma di Cooperazione Territoriale Grecia/Italia 2007–2013 risulta tra le migliori pratiche di cooperazione territoriale europea. L’iniziativa vede la Provincia di Bari capofila di un parternariato composto da Provincia di Lecce, Comune di Bari, Comune di Nardò, IPRES, Università di Bari-CIRPAS, Region Western Greece e Region of Ionian Islands,

NO BARRIER è finalizzato a rafforzare i percorsi di inclusione sociale delle persone diversamente abili attraverso il turismo sostenibile. I dettagli del progetto saranno presentati nell’ambito della prima Conferenza Europea sulle Migliori Pratiche di Cooperazione Territoriale Europea, che si svolgerà l’8 ed il 9 maggio prossimo a Salonicco.

Il progetto NO BARRIER ha, infatti, risposto positivamente ai criteri fissati dalla Commissione esaminatrice per le best practice ed è stato ritenuto idoneo a partecipare alla Conferenza Europea. Tutte le migliori pratiche selezionate a Salonicco avranno la possibilità di condividere esperienze, presentare materiale promozionale anche a rappresentanti dell’Unione Europea.

NO BARRIER punta a rafforzare i percorsi di inclusione sociale delle persone diversamente abili attraverso il turismo sostenibile, realizzando un set organico di interventi per ridurre le barriere che non permettono il pieno uso dei territori a persone diversamente abili, agendo sia su quelle di tipo fisico-materiali, sia sulle barriere intangibili come tutti quegli ostacoli culturali e sociali che allontanano i diversamente abili dalla fruizione turistica.

La Provincia di Bari sarà presente a Salonicco con la dirigente del Servizio Attività Produttive e Politiche Comunitarie, Rosa Dimita.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *