Turismo, camping abusivo in Garfagnana

È stato realizzato in un boschetto privato, senza alcuna autorizzazione, dove doveva sorgere solo una casa. Segnalato il responsabile

 

Un’area boschiva privata diventa un camping, abusivo. Ci troviamo nella Garfagnana, in provincia di Lucca, in Toscana, una regione che offre una notevole varietà di paesaggi, tutti suggestivi, tra monti, colline, valli, campi e prati, fino al fiume Serchio. Per questa varietà, l’area, al cui interno ci sono 15 incantevoli paesi, è apprezzata e ricercata dai turisti italiani e di tutto il mondo.

Viste queste caratteristiche peculiari del luogo, qualcuno evidentemente ha pensato bene di sviluppare un business “in-m-proprio”, dimenticando di fare i conti con la legge.

Così, i finanzieri di Lucca hanno scoperto sulle prime pendici dell’appennino Tosco Emiliano l’esistenza di una struttura turistica con zona camping, totalmente sconosciuta al fisco e costruita abusivamente su un’area boschiva privata.

Nell’area doveva esserci solo un’abitazione privata, invece era stata avviata un’attività ricettiva all’aperto, con strutture abitative e servizi di cucina, ma senza requisiti igienico sanitari e titoli abilitativi. Ciò nonostante, la struttura turistica abusiva era ampiamente pubblicizzata sul web e sui social.

Inevitabile al segnalazione del titolare della struttura al Comune per aver gestito e aperto al pubblico un servizio commerciale senza avere le prescritte autorizzazioni. L’uomo è stato anche denunciato alla Procura per non aver comunicato all’autorità di Pubblica Sicurezza i nominativi dei clienti alloggiati, in gran parte stranieri.

Durante il controllo dell’area è stata scoperta anche una pianta di cannabis. La piantina è costata anche una segnalazione per le violazioni penali in materia di stupefacenti.

Il turismo, si sa, è un business. Oggi, se fa rima con ambiente diventa molto redditizio e molto ricercato. Ma se si sviluppano attività illegali in nome del turismo e dell’ambiente, i danni al territorio sono nettamente superiori dei benefici.

Articoli correlati