Input your search keywords and press Enter.

Tecnologia, un servizio all’ambiente

La tecnologia permette di realizzare soluzioni che servono a migliorare la tutela dell’ambiente e dei territorio con una produzione che spazia dai sensori per il monitoraggio in tempo reale del riempimento dei cassonetti per i rifiuti alla soluzione per la connessione wi-fi nelle stazioni ferroviarie. Sono sedici le soluzioni vincitrici del Digital360 Awards, il contest organizzato dal Gruppo Digital360 per individuare i migliori progetti d’innovazione digitale in ambito business sviluppati da fornitori hi-tech in Italia.

 

digitaleIl concorso ha l’obiettivo di generare un meccanismo di condivisione delle esperienze migliori tra imprese, fornitori, startup ed istituzioni nei diversi ambiti della tecnologia e 11ll’innovazione digitale. Il contest ha raccolto complessivamente 140 candidature. Il comitato di valutazione, costituito da 50 CIO delle principali imprese che operano in Italia, ha analizzato e valutato 39 progetti finalisti, da cui sono emerse le 16 soluzioni vincitrici che si sono distinte per originalità e innovazione, benefici apportati e replicabilità. «I progetti vincitori – commenta Andrea Rangone, amministratore delegato di Digital360 – sono esempi di successo nell’utilizzo del digitale nelle imprese e pubblica amministrazione che possono essere da stimolo per diffondere la cultura dell’innovazione e dell’imprenditorialità in ogni settore. Per questo abbiamo deciso di presentarli direttamente ai capi dell’innovazione delle grandi imprese italiane che hanno il compito strategico in un’economia sempre più digitale di sostenere l’innovazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, servizi e mercati».

Uno dei progetti vincitori nella categoria tecnologica, è “Internet of things: Everis Italia – Smart Waste Management”, una soluzione per la raccolta intelligente dei rifiuti urbani. Fra i premi di settore figurano “PA: Parquery – Smart parking nella Città di Locarno” che fornisce informazioni in tempo reale sull’occupazione dei parcheggi lungo le vie cittadine per mezzo di algoritmi software di visione artificiale, e “Retail: Cloud4Wi – Wi-Life Station”, una soluzione che offre una connessione wi-fi ai visitatori delle stazioni, servizi informativi e la raccolta di dati sul comportamento dei viaggiatori. E’ risultati fra i premi speciali “Impatto sociale: Anagramma – MyFoody, proximity marketing nella distribuzione alimentare”, soluzione basata sull’economia circolare che ha l’obiettivo di ridurre gli sprechi alimentari con informazioni in tempo reale ai clienti sulla presenza nei supermercati di prodotti a rischio spreco ed oggetto di promozioni e sconti.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *