Input your search keywords and press Enter.

Taranto, sportelli CGIL “Salute, sicurezza e ambiente”

La CGIL ha attivato a Taranto due sportelli Salute, sicurezza e ambiente, uno nel rione Tamburi e l’altro a Paolo VI. Gli sportelli, spiega il segretario generale CGIL Taranto Luigi D’Isabella, «sorgono nei quartieri dove maggiormente si avverte il peso ambientale della grande industria. In questi luoghi, il sindacato si approccia al delicato tema dell’inquinamento con la strada del servizio».

I cittadini potranno avvalersi della consulenza di esperti Inca/Cgil, di medici, legali e di consulenti in orientamento al lavoro già attivi sul territorio. Afferma ancora il segretario della CGIL tarantina: «Le nostre esperienze mostrano che le battaglie e le vittorie più importanti in tema di salute e sicurezza si sono ottenute in questi anni grazie al lavoro costante, svolto lontano dai riflettori e accanto ai lavoratori, di medici, legali, assistenti e operatori specializzati sui temi in questione. Gli sportelli della CGIL ai Tamburi e a Paolo VI sono un ulteriore tentativo di portare fuori dalla fabbrica e più vicino ai territori le voci della denuncia e della rivendicazione dei diritti».

Il lavoro del Dipartimento Cgil è teso a monitorare e mappare gli infortuni e le malattie professionali nei posti di lavoro. A questo, si aggiunge l’azione di tutela fornita dall’Inca e l’azione di formazione ai delegati di tutte le categorie sulle questioni della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *