Input your search keywords and press Enter.

Taranto, sequestrata area-parcheggio abusiva

Sequestrata sul litorale di Taranto un’area-parcheggio abusiva. Intervenuto oggi, 27 agosto, il Corpo Forestale dello Stato – Comando Stazione di Taranto.

Nell’area in questione sono stati effettuati interventi dannosi per l’ambiente. Anziché una duna, i forestali hanno trovato uno spiazzo spianato, privato della sua vegetazione originaria. Gli arbusti della macchia mediterranea hanno lasciato il posto a materiale inerte che impedisce gli affossamenti delle ruote delle auto. Sul litorale, inoltre, insistono vincoli paesaggistico-ambientali.

Deferito all’autorità giudiziaria un uomo di 57 anni. Tra gli illeciti contestati: violazioni delle norme urbanistiche, distruzione e deturpamento di bellezze naturali.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *