fbpx Skip to content

Tag: sputacchina

Xylella, diminuiscono i controlli aumentano le infezioni

La denuncia di Coldiretti: “monitoraggi col contagocce, solo 15 squadre su 90 del 2020, 11 ulivi infetti a Monopoli e 1 a Polignano”. Persi miliardi di euro   Si parla sono di Covid, ma la piaga della Xylella continua a
Albicocchi 'resilienti' a Xylella nel Salento 1

Xylella, aranci al posto di ulivi malati

Via libera da Bruxelles agli impianti di agrumeti e alberi da frutto in Salento. Coldiretti: possibili anche altre colture Via libera agli impianti di agrumeti e altri alberi da frutto nel territorio salentino. E’ una deroga importante decisa dal Comitato
xylella_philaenus-spumarius

Xylella, la sputacchina torna a Lecce

Coldiretti Puglia: stretta sul Piano di azione della Regione per arrestare la diffusione della malattia Il rilevamento dei primi adulti di Philaenus spumarius (la sputacchina), l’insetto vettore della Xylella, a Casarano in provincia di Lecce impone di rendere immediatamente operativo
xylella

Xylella, al via il Piano di azione 2021

Pentassuglia: “Un documento programmatico sulle azioni di contrasto alla xylella e, in particolare, sulle modalità di sorveglianza di tutto il territorio regionale” Approvato il Piano anti Xylella per il 2021. Il via libera è venuto nella seduta della Giunta regionale

Agricoltura biologica: fitofarmaci biologici contro i mali delle piante

Fitofarmaci utilizzati nell’agricoltura biologica. Il PREV-AM PLUS è usato ora contro la Xylella. La nostra intervista al presidente della FederBio. I fitofarmaci proteggono le colture dagli attacchi di organismi nocivi, prevendendone anche gli effetti, ed influiscono sui processi vitali delle

Xylella: in pericolo anche il biologico

Tanta confusione tra fake news e varietà più o meno resistenti, ma la Xylella sta danneggiando anche il biologico. C’è nuovamente tanta confusione sulla questione Xylella. Gli olivicoltori sono in attesa di risposte, la ricerca non ha dato ancora una
xylella_philaenus-spumarius

Xylella: una piaga della globalizzazione

La Xylella ha le caratteristiche di una piaga che può manifestarsi come effetto secondario della globalizzazione. Xylella: tecnici, governi ed esperti cercano una soluzione definitiva, ma l’agricoltura e gli ulivi soffrono. La Xylella continua ad espandersi in Puglia. Da qualche

Xylella, milioni di insetti vettori pronti a colpire

Xylella, c’è ancora molto da fare. Ora il pericolo più immediato è quello dell’attacco degli insetti vettori a causa della mancata pulizia degli oliveti. Intanto Giorgio Greco torna ad aggiornarci sulla sperimentazione empirica che ha adottato da qualche anno nel

Burian, il killer della Xylella? Parlano gli esperti

Burian, il vento gelido che dalla Siberia ha messo in ginocchio la Puglia potrebbe essere la soluzione per debellare la Xylella fastiodiosa. Il parere di Giorgio Greco

PARTNERSHIP

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy.