fbpx Skip to content

Tag: Rodi Garganico

ecomostro roccamare rodi garganico

Ecomostro Roccamare Di Rodi Garganico: iniziata la demolizione

 WWF Foggia: l’abbattimento unico strumento efficace contro il cemento selvaggio Il 21 novembre 1997, poco più di 23 anni fa, “il Comune di Rodi Garganico rilasciava alla Società Roccamare la concessione edilizia n. 157 per l’edificazione, in zona B del

Paesaggi interni: verso il Tavoliere da Rodi Garganico a San Marco in Lamis

Appunti di viaggio di un'estate assolata in Puglia viaggiando tra il Tavoliere e il Salento

Rodi Garganico, WWF: «Demolire Roccamare»

.

Sul Gargano con la due ruote: al via il “Parkinbici”

Trentacinque biciclette “a pedalata assistita” a disposizione di residenti e turisti per suggestive escursioni o brevi spostamenti nel Gargano nord. E' il primo progetto di bike sharing intercomunale d’Italia

Positivo incontro per l’impianto di depurazione a Rodi Garganico (FG)

.

Riapre la Borsa del Turismo del Gargano

.

Ultimi raggi

Ambient&Ambienti continua a dare spazio ai giovani che hanno a cuore l'amore per il territorio. Questa volta tocca a Giovanni Abbaticchio, giovane e promettente videomaker, che ha realizzato un "corto"   a Rodi Garganico. Ecco come Giovanni Abbaticchio spiega i motivi di questo video.

Goletta Verde: il rapporto della venticinquesima edizione

L’inquinamento da scarichi fognari è da emergenza nazionale. Un cittadino su tre non può usufruire di un depuratore. Rischiamo pesanti multe per la procedura d’infrazione sul mancato trattamento delle acque reflue ma l’Europa non concederà condoni al nostro Paese. Goletta Verde, tuttavia, ha messo in risalto anche le eccellenze di nostri litorali e ha promosso la conservazione della biodiversità e le Aree Marine Protette.

In Puglia “Bandiera Blu” a go go

In Puglia cresce il numero delle Bandiere Blu. Dall’Adriatico allo Ionio il mare pugliese è tra i migliori d'Italia. Otto  le località marineinsignite del prestigioso riconoscimento: Rodi Garganico in provincia di Foggia e Polignano a Mare in provincia di Bari, proprio le due località prescelte dal Governo per la ricerca del petrolio, le altre sei sono tutte nel Grande Salento: Ostuni e Marina di Ostuni in provincia di Brindisi, Castellaneta, Ginosa e Marina di Ginosa in provincia di Taranto, Castro Marina, Melendugno e Salve in provincia di Lecce.

PARTNERSHIP

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy.