fbpx Skip to content

Tag: PPTR

Costruire il paesaggio con scelte coraggiose

Una delibera della Giunta regionale pugliese apre la strada all’uso intelligente dei fondi messi a disposizione dal PNRR. Ma una delibera simile c’era già dal 2010… La notizia la si apprende dal sito della Regione. La Giunta regionale lo scorso

Turismo in Puglia e sviluppo: una tavola rotonda per chiarire le idee

Quali strategie per il turismo del futuro in Puglia? Chi potrà organizzare la stagione estiva? Turismo in Puglia: quando il sistema turistico legato alla fruizione della costa potrà assestarsi nel rispetto della legalità? Questi i temi discussi nella tavola rotonda

Commissione Paesaggistiche Locali modifica legge

Nella Commissione Paesaggistiche locali sono necessarie figure qualificate con lauree ad hoc. A richiederlo sono gli Ordini dei Geologi, degli Architetti, degli Ingegneri, dei Biologi, degli Agnonomi e dei Forestali di Puglia. Trasmettiamo il comunicato con il quale si richiede di

PPTR,  l’ANCE Puglia chiede  tempi rapidi

 Gerardo Biancofiore (ANCE PUGLIA): «Necessaria la revisione della legge e l’istituzione di tavoli di lavoro con Regione Puglia e portatori di interesse locali per portare ai tavoli nazionali le soluzioni alle criticità del PPTR»

Pulsano, questo porto non s’ha da fare!

Beni Comuni Taranto invia osservazioni al Demanio Marittimo per evitare la realizzazione del porto turistico per il quale non c’è ancora la Valutazione di Impatto Ambientale

“Il paesaggio dolce”: da Otranto a Merine

Pratiche di comunità per le scale dell’abitare nel seminario di ElaborAzioni.org

Scenari urbani possibili e paesaggi sostenibili

Incontri sul progetto “Il paesaggio possibile. Percorsi per nuovi scenari sostenibili nei comuni dell’Area Metropolitana di Bari"

PPTR, una giornata di studi a Specchia

La organizzano gli ordini dei geologi di Puglia, degli architetti e degli ingegneri di Lecce. Tra gli interventi, quello dei direttore scientifico di Ambient&Ambienti, Tommaso Farenga

Il territorio, i rifiuti “archiviati” dalla mafia e la politica del futuro

"Ambient&Ambienti" lo aveva detto già lo scorso anno: occorre un monitoraggio approfondito delle aree a rischio in Puglia. Alla luce dell'inquietante scoperta della discarica a Bari nei pressi di Santa Fara, riproponiamo l'editoriale del nostro direttore scientifico

Piano Paesaggistico Territoriale Regionale: una scommessa per la Puglia

Servirà una grande lungimiranza ed una capacità di gestire il nuovo processo; servirà flessibilità nell’interpretazione delle norme, per evitare che le stesse possano sopprimere ogni processo di sviluppo

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy.