fbpx Skip to content

Tag: Ezio Amato

Dall’iprite all’ILVA. Commento di Giorgio Assennato ARPA Puglia

Fino agli anni ’70 lo smaltimento del munizionamento militare è stato effettuato nelle acque del basso Adriatico. Nelle fosse al largo della Puglia sono finite, così, anche le migliaia di bombe caricate con iprite della II Guerra Mondiale. Uno studio

PARTNERSHIP

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy.