Home Ambiente Spreco di acqua addio con Mister Lavaggio: arriva pulizia dell’auto più sostenibile

Spreco di acqua addio con Mister Lavaggio: arriva pulizia dell’auto più sostenibile

276
0
SHARE
Spreco di acqua

La soluzione contro lo spreco di acqua arriva da Mister Lavaggio, professionale ed eco-friendly, che non richiede l’utilizzo di acqua e non inquina.

Anche il lavaggio auto sotto accusa per l’eccessivo e
inutile spreco di acqua.

Secondo un’ordinanza diffusa in alcune città è stato
vietato ai cittadini l’utilizzo improprio di acqua destinata ad azioni quotidiane come:

  • irrigare superfici private adibite ad attività sportive,
  • riempire piscine private,
  • alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa biologica
  • “lavare le automobili o qualsiasi altro veicolo a motore”, una delle azioni che maggiormente causa spreco di acqua.

L’allarme siccità esploso negli ultimi mesi in Italia sta provocando disagi alla popolazione e preoccupando Istituzioni e Comuni, che per scongiurare il rischio di razionamento dell’erogazione dell’acqua, stanno avviando azioni e provvedimenti atti a diminuire lo spreco di acqua.

Ogni famiglia è chiamata, nel proprio piccolo, a calibrare i consumi per favorire il risparmio idrico.

Mister Lavaggio nasce proprio dall’idea di creare un nuovo sistema di pulizia auto in grado di ridurre a zero lo spreco di acqua e l’inquinamento e di garantire un servizio di altissimo livello a consumatori, aziende, Enti e Comuni.

LEGGI ANCHE: Idrogel, tessuto sostenibile creato dall’acqua

Un privato che lava la sua auto in autonomia arriva a sprecare fino a 190 litri di acqua nel giro di 10 minuti e per un lavaggio professionale di circa 30 minuti si sprecano ugualmente 100/150 litri di acqua, mentre per un camion si arriva anche a 600 litri.

Secondo i dati raccolti negli ultimi anni si è stimato che, in tutta Italia, il consumo annuo di acqua per mantenere le automobili pulite si aggira intorno ai 18 miliardi di litri ovvero quanto serve per effettuare una media di tre lavaggi all’anno delle 40 milioni di vetture in circolazione.

Questa quantità di acqua è paragonabile a quella contenuta all’interno dei tre laghi di Mantova.

L’obiettivo che ha portato alla nascita di Mister Lavaggio è stato quello di realizzare un servizio di pulizia ideale per ogni tipologia di vettura, a domicilio, prenotabile tramite App.

E soprattutto abbassare l’impatto ambientale del
tradizionale autolavaggio. I washers del circuito operano infatti a secco e con prodotti biodegradabili al 100%.

L’auto può essere lavata ovunque senza doverla spostare, proprio perché non si utilizzano acqua e prodotti schiumogeni, e questo sistema non necessita di impianti di smaltimento e/o depurazione delle acque reflue.

L’idea è di cinque giovani imprenditori: Alessio Campanale, Salvatore Ambrosino, Giorgio e Fausto Pagliara e Daniele Rizzo, con età comprese tra i 32 e i 36 anni.

Mister Lavaggio garantisce la riduzione dell’inquinamento, in quanto non utilizza detergenti chimici e sostanze schiumogene, ma una linea di prodotti ecologici completamente biodegradabili, realizzati in esclusiva europea, che
non lasciano residui e si dissolvono del tutto nel giro di poche ore.

Questo consente di evitare che circa 200 tonnellate di detersivi si disperdano nell’ambiente ogni anno.

Print Friendly, PDF & Email

LEAVE A REPLY