Sostenibilità, consegnati “Green Pride”

Tre Green Pride all’eccellenza italiana per buone pratiche di green economy. Il premio è stato conferito dalla Fondazione UniVerde e dalla Società Geografica Italiana, in occasione della Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile. Nelle foto, i vincitori del premio assieme al presidente di UniVerde, Alfonso Pecoraro Scanio.

Gli importanti riconoscimenti sono stati consegnati a Giuseppe Ferrarello, sindaco del Comune di Gangi, a Fabrizio Caniglia, Responsabile Progetto Pianeta Foresty, a Simona Limentani e a Ghila Debenedetti, Fondatrici di Zolle srl. Le loro esperienze rappresentano la capacità di innovare rispettando valori etici e ambientali. Un fenomeno che nella sua dimensione sociale mette in relazione sempre più persone, nuove idee imprenditoriali e forme di governance del territorio.

Fabrizio Caniglia è responsabile di Pianeta Foresty. Il progetto è nato dalla volontà di dare un concreto aiuto allo sviluppo sostenibile del pianeta, attraverso la creazione di nuovi boschi. L’obiettivo è quello di offrire a tutti la possibilità di piantare alberi con l’utilizzo interattivo del ForestyKit, un kit che permette di testimoniare attraverso la community (Bosco Foresty) il luogo della semina, creando una mappa virtuale.

Giuseppe Ferrarello, sindaco del Comune di Gangi, ha promosso l’iniziativa per la cessione di immobili fatiscenti in cambio della cifra simbolica di un euro. Obiettivo, quello di ridare nuova vita ad aree in abbandono, contrastare lo spopolamento investendo in un progetto complessivo di recupero e valorizzazione del Centro storico.

Simona Limentani e Ghila Debenedetti sono fondatrici di Zolle srl. Zolle nasce per sostenere un’agricoltura rispettosa del territorio e delle stagioni. La società con aziende agricole del Lazio che adottano tecniche di coltivazione e allevamento non intensive per portare direttamente a casa del consumatore prodotti genuini e freschi di raccolta. Dal campo alla tavola in poche ore, con pochi imballaggi e movimentazioni ridotte al minimo, Zolle consegna la merce a domicilio in bicicletta.

Articoli correlati