Input your search keywords and press Enter.

SOS Plastica: aiutiamo il Mediterraneo

In partenza la nuova campagna del WWF a favore di un Mediterraneo ‘di qualità’. SOS Plastica mira, infatti, ad approfondire le conoscenze sull’inquinamento da plastica nel Mediterraneo nonché i suoi effetti su biodiversità marina e salute dell’uomo. Il 70-80% dei rifiuti marini macroscopici in mare aperto e sulle coste italiane è costituito dalla plastica, secondo quanto riportato da diversi monitoraggi effettuati nel Mediterraneo (HELMEPA, Università di Patrasso, INFREMER). La plastica rappresenta una forma di inquinamento persistente e invasiva che costituisce un pericolo per cetacei, tartarughe marine e per la catena alimentare, arrivando così a minacciare anche la salute umana. Per questo è nata la campagna SOS Plasica che prevede, tra l’altro, la creazione di una piattaforma interattiva dove poter segnalare gli avvistamenti di aree inquinate dalla plastica, sia in mare aperto che lungo le coste. Le prime segnalazioni giunte nel corso dell’estate 2011 e i contenuti della Campagna 2012 verranno presentati insieme al multimedia Yacht&Sail al Salone Nautico, in corso dal 1 al 9 ottobre a Genova.

Print Friendly, PDF & Email