Input your search keywords and press Enter.

Smau: va in scena la Smart City

Smart City: un’opportunità unica. Salutano così la candidatura al progetto europeo i sindaci intervenuti al focus dello Smau di Milano dedicato al tema delle città intelligenti. Particolare entusiasmo nel merito è espresso dal sindaco di Bari Michele Emiliano che dichiara: «La realizzazione di un Paese moderno, innovativo e inclusivo, da un punto di vista economico e sociale, non può che passare attraverso una dimensione urbana intelligente». Un progetto ambizioso che si trova però oggi a fare i conti anche con l’attuale congiuntura economica del Paese. «L’attuale crisi – aggiunge Emiliano – comporta inevitabilmente un ripensamento della pianificazione urbanistica e una riflessione strategica sullo sviluppo futuro». Restano comunque fermi alcuni capisaldi del progetto, secondo i propositi del primo cittadino barese: «Efficienza energetica, mobilità sostenibile, tutela dell’ambiente, risparmio delle risorse idriche ed ambientali, fonti rinnovabili di energia e sviluppo delle smart grids e dell’ICT, come fattori abilitanti di base, sono i presupposti a partire dai quali Bari ha definito una visione da qui al 2020: una città creativa, dinamica, inclusiva e sostenibile». Invece parla delle necessità delle città per dar linfa all’idea di Smart City il sindaco di Genova Marta Vincenzi, che sollecita la partecipazione dei cittadini e delle imprese e degli Istituti di credito che «devono far parte del processo proponendo finanziamenti innovativi, ispirati ai principi delle Esco e del project financing».

Print Friendly, PDF & Email