Input your search keywords and press Enter.

Sicurezza alimentare: la Svizzera presenta a EXPO2015 la “clinica delle piante”

Più di 500milioni di piccoli contadini nutrono due terzi della popolazione mondiale, però, oltre il 40% dei raccolti globali va perso a causa di organismi nocivi ai vegetali come i parassiti. Riducendo anche solo dell’1% per cento queste perdite, si potrebbero sfamare milioni di persone.

Questi contadini e le sfide che devono affrontare sono al centro di una mostra interattiva e della nuova applicazione per dispositivi mobili, lanciata da CABI-led Plantwise programme al Padiglione della Svizzera durante EXPO2015.

Il programma Plantwise è stato ideato per aiutare i Paesi in via di sviluppo ad allestire cliniche delle piante e rafforzare il sistema di salute dei vegetali. Le cliniche delle piante funzionano in modo molto simile a quelle predisposte per la salute umana: i contadini si recano nelle strutture con i campioni dei loro raccolti e i dottori delle piante diagnosticano i problemi così da poter fornire raccomandazioni sui modi sicuri e sostenibili per riuscire a gestire queste difficoltà. I consigli aiutano i piccoli contadini a proteggere i loro raccolti e i loro mezzi di sostentamento. Il risultato finale è un incremento della sicurezza alimentare.

Clicca qui per scaricare l’applicazione “Plant Doctor Game”

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *