Input your search keywords and press Enter.

Sicilia-Romagna: un’estate al sole

Ecco un esempio di come i collegamenti scuola-lavoro funzionino e creino giusti stimoli agli studenti. Per comprendere come sfruttare al meglio con il fotovoltaico il sole della loro Sicilia, Saverio Giugno, 18 anni, e Gaetano Caruso, 19, arrivano in Romagna per uno stage, iniziato a luglio e terminato il 2 settembre scorso. I due studenti di Niscemi (Cl), dopo aver conseguito il diploma presso l’Istituto tecnico industriale Euclide di Caltagirone (Ct), hanno deciso di arrivare in Romagna per poter approfondire i loro studi sull’energia fotovoltaica. Un’estate, dunque, la loro, trascorsa nella sede del Gruppo Ubisol, azienda riminese leader nel settore fotovoltaico. «Le energie rinnovabili rappresentano il nostro futuro – spiegano Saverio e Gaetano -. La green economy è ormai una delle locomotive dell’economia mondiale. Tutti i Paesi stanno investendo in questo settore. Per questo abbiamo voluto completare il nostro percorso di studi con uno stage formativo in un’azienda che si occupasse ad alto livello di questa materia. Siamo arrivati a Rimini – aggiungono – grazie all’accordo che il nostro istituto ha stretto con Assoform di Confindustria e sulla base di finanziamenti europei dedicati a questi scopi». Insieme a Saverio e Gaetano, dalla Sicilia sono arrivati a Rimini per il percorso di formazione in diverse realtà industriali e artigianali altri quindici ragazzi, tutti diplomati nello stesso istituto.

Print Friendly, PDF & Email