Input your search keywords and press Enter.

Settimana dedicata al baratto e alla riduzione dei rifiuti, pratiche virtuose complementari tra loro

La Settimana Europea di produzione dei rifiuti e la Settimana del Baratto 2012 si collocano all’interno di un medesimo orizzonte etico legato a pratiche virtuose che dovrebbero e possono entrare a far parte della vita di tutti i giorni. Risulta dunque quantomai appropriata la scelta di promuoversi e completarsi a vicenda, facendo anche coincidere la settimana in cui i due eventi si svilupperanno (terminano entrambi il 25 novembre).

Rientrano in quest’ottica le iniziative collaterali alla Settimana dei rifiuti promosse da Polignano R-Evolution, comitato facente parte del MoVimento 5 Stelle: il Mercatino del Baratto con l’associazione l’Ennagono di Polignano; Canapa mille usi! dove sarà spiegato ai cittadini come l’utilizzo della canapa in tutti i settori (edile, abbigliamento, agricoltura, alimentazione ecc.) riduce la produzione di rifiuti e il consumo di risorse; Non buttare gli scarti! che servirà a mostrare come costruire una compostiera, al fine di ridurre al minimo l’umido (rifiuti organici), con l’aiuto di un esperto del settore. Sempre con l’aiuto di un esperto Fai rivivere i rifiuti! che servirà a mostrare come dar nuova vita a vecchi oggetti; Ritelefona! con la raccolta dei cellulari non più utilizzati per recuperare pezzi e circuiti.

Il portale www.bed-and-breakfast.it, farà invece riscoprire un vecchio concetto di ospitalità, quando a prevalere erano le ragioni dell’accoglienza e le possibilità di scambio piuttosto che la logica del denaro: i gestori dei B&B italiani scambieranno un soggiorno, di uno o più giorni, nelle loro strutture in cambio di beni o servizi. All’interno del sito ufficiale della Settimana del Baratto, si trovano tutte le informazioni per partecipare sia da gestori di B&B che da viaggiatori.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *