Sequestrata villetta con piscina sul mare in costruzione su area vincolata

GC sequestro villetta Cala Paura Polignano (2)
Il sequestro di una villetta Cala Paura Polignano il 1° giugno scorso ad opera della Guardia Costiera

È stata scoperta dalla Guardia Costiera di Bari a Cala Paura, nel territorio di Polignano a mare. Denunciate anche 4 persone

 

Ancora sequestri per costruzioni abusive in zone vincolate a Polignano a Mare. Durante alcuni controlli del territorio, i militari della Guardia Costiera di Bari hanno sequestrato a Cala Paura un’area di circa 170 metri quadri in zona sottoposta a vincolo paesaggistico ed adiacente al demanio marittimo e denunciato 4 persone.

I militari hanno bloccato i lavori edili in corso, per accertare i reati nel settore edilizio, demaniale e paesaggistico. Con l’ausilio dell’Ufficio Tecnico comunale, la Guardia Costiera ha accertato una serie di abusi e difformità durante i lavori di ristrutturazione e trasformazione di un vecchio deposito di prodotti ittici in una villetta indipendente a due livelli con annesso locale deposito, due vani tecnici, una zona giardino con accesso diretto al mare e una mini-piscina.

Le persone denunciate sono i proprietari della villetta, la ditta di ristrutturazione e l’impresa appaltatrice, per le violazioni dei vincoli demaniali e paesaggistici.

Articoli correlati