Scoperta discarica di pneumatici e rifiuti speciali a Monopoli

Denunciato il proprietario dell’area che aveva spostato la sede dell’azienda, abbandonando lì i rifiuti

In un’area scoperta di un capannone industriale, la Guardia Costiera ha scoperto ieri pomeriggio un deposito abusivo di rifiuti speciali e pneumatici fuori uso.

In quell’area in passato c’era un rivenditore di pneumatici. Durante il controllo è stato scoperto un deposito incontrollato di circa un migliaio di pneumatici fuori uso, batterie esauste, contenitori di olio esausto, rottami di plastica, vecchi cerchi di pneumatici, rottami di ferro e di componenti meccanici vari, pasticche di freni esauriti e 2 relitti di gommoni e rifiuti ingombranti vari.

L’autore del reato, che nel frattempo aveva cambiato la sede della propria attività abbandonando i rifiuti speciali nella vecchia sede, è stato immediatamente denunciato per reati ambientali.

Articoli correlati