Input your search keywords and press Enter.

Scavano vicino ai trulli, denunciati

Hanno compromesso irrimediabilmente la funzione di convogliamento naturale delle acque di un canale e l’orografia del terreno con lavori di sbancamento della roccia e movimentazione del terreno, creando, così, un potenziale pericolo per l’assetto e la tenuta del territorio pronto a manifestarsi in occasione di piogge straordinarie. Per questi motivi, gli uomini del Comando Stazione del Corpo Forestale dello Stato di Alberobello hanno proceduto al sequestro di tutta l’area interessata dai lavori e dell’escavatore utilizzato dalla ditta appaltatrice.

La scoperta è avvenuta durante il servizio d’istituto finalizzato alla prevenzione e tutela dell’ambiente effettuato nel comune di Monopoli (BA), in località Lamarossa. I lavori edili sono stati effettuati in una zona adiacente antichi trulli in assenza dei relativi permessi.

Il proprietario del terreno e il titolare della ditta appaltatrice, entrambi di Castellana Grotte, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *