Input your search keywords and press Enter.

Sarà italiana AirPod, auto ad aria compressa

Sarà prodotta in Sardegna AirPod, l’auto ad aria compressa progettata da Guy Nègre insieme con la MDI (Motor Development International).

La vettura avrà una singolare forma ad uovo ed è pensata per l’uso cittadino. La guida sarà affidata ad un joystick; la velocità massima sarà fissata ad 80 km/h, l’autonomia a 120 km. Previsto un potenziamento dell’autonomia fino a 300 km.

Il motore, da 7 KW di potenza, sarà esclusivamente alimentato ad aria. I progettisti hanno ideato un innovativo sistema di riscaldamento dell’aria: esso ovvia ad uno dei problemi più gravosi per questa tipologia di veicoli, cioè il congelamento dell’aria in fase di iniezione.

Il prezzo finale dell’AirPod sarà compreso tra i 6mila e i 7mila euro. Il veicolo sarà inizialmente omologato come quadriciclo leggero, dunque guidabile con la patente A1 da chi ha minimo 16 anni. In futuro, AirPod diventerà quadriciclo semplice, adatto anche a chi ha solo 14 anni.

La produzione e commercializzazione dell’AirPod è affidata ad un consorzio di imprenditori sardi denominato Air Mobility Consortium.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *